Si appartano sui Cimini e danno l’allarme: fermate due persone per spaccio

NewTuscia – VITERBO – Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Viterbo, grazie alla segnalazione di una giovane coppicarabinieri1a, sono riusciti a recuperare un rilevante quantitativo di droga, assicurando alla giustizia i detentori. In particolare, i militari ricevevano le indicazioni dei  suddetti giovani che, appartandosi in una zona boschiva dei Monti Cimini, avevano avuto modo di notare dei movimenti sospetti da parte di alcune persone, che occultavano dei borsoni tra la vegetazione.

Immediatamente, il Comando Compagnia di Viterbo, grazie al dispositivo di controllo straordinario del territorio attuato nel weekend, disponeva l’intervento nella località segnalata, riuscendo a individuare e bloccare un’autovettura con due persone a bordo. Sottoposti a perquisizione, i due venivano trovati in possesso di oltre 5 chilogrammi di marijuana.

Gli inquirenti, grazie anche alla collaborazione dei due fermati nel frattempo assicurati alla giustizia, stanno indagando per fare piena luce sul traffico di stupefacenti in questione.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21