Disoccupati ex Alitalia, Michele Baldi: “Regione Lazio faccia ogni sforzo possibile”

loading...

NewTuscia – ROMA – ALITALIA“Voglio continuare a dare tutto il mio sostegno agli ex dipendenti di Alitalia Maintenance Systems, oramai disoccupati avendo esaurito tutti gli ammortizzatori sociali. La scellerata gestione di Alitalia-Etihad ha letteralmente distrutto un’eccellenza italiana mortificando le loro professionalità che però è inaccettabile che vadano disperse. Dobbiamo trovare una soluzione concreta per loro e per le loro famiglie, un’alternativa occupazionale dignitosa che li salvaguardi come professionisti e come persone. Questa crisi ha effetti devastanti su di loro ma anche sull’economia del nostro territorio. Come Regione Lazio dobbiamo continuare a fare tutto quello che possiamo, anche aprendo un tavolo di lavoro con il Comune di Roma e di Fiumicino. Sono certo di poter contare sulla sensibilità e la disponibilità del presidente Zingaretti e dell’Assessore Valente, così come già accaduto in passato affinché, tramite la loro mediazione, possano supportare anche l’azione di governo nella risoluzione di questa triste vicenda. Troppe speculazioni ci sono state, e per quanto mi riguarda io sarò accanto ai lavoratori anche nei loro sit-in. Così come in quella fredda e lontana serata sotto Palazzo Chigi di molti anni fa, quando interessi inconfessabili hanno aperto una ferita ogni giorno sempre più insanabile”.

Michele Baldi
Consigliere regionale