NewTuscia – ROMA – Si è disputato al Teatro Italia di Roma il concorso di Danza Stardance 2017, la competizione Nazionale a circuito per i settori danza moderna e contemporanea, classico, street dance e fantasy dance.

Le scuole che hanno partecipato in questa tappa erano provenienti da varie regioni d’Italia (Lazio, Abruzzo, Toscana, Campania e Sardegna) solo con la giornata di domenica si contano 150 coreografie.

La scuola Fatamorgana vince sia con il gruppo dei piccoli che con i più grandi.

IMG_8620

IMG_8640

Si gareggia nelle categorie delle danze accademiche (danza moderna e fantasy dance)  under 10 e under 16 (per quanto riguarda la categoria hip hop), allievi, juniores e seniores (danze accademiche).

I ragazzi del Fatamorgana sono riusciti a conquistare tutto il pubblico con la loro carica e la loro determinazione.

In giuria troviamo nomi noti come Carlo Cosenza, Ricky Bonavita e Andrea Bellaccomo tutti denominati dal comitato CSEN di Roma, non hanno dubbi e assegnano ben 6 coppe su 6 coreografie presentate alla gara dalla scuola Fatamorgana, Primo posto per il duo di moderno Rachele Bartolechi e Massimo Capitta, Primo posto gruppo hip hop Mix Lemons (Massimo Capitta, Matteo Di Giovanni, Claudia Trebbi, Noemi Capitta, Valentina Sorbelli e Laura Marini), un secondo posto in fantasy dance seniores, secondo posto per il gruppo Minions hip hop (Rachele e Tamara Bartoleschi, Manuel Capitta, Marco Cancedda, Denysa ana Brindusan),   terzo posto per il trio interdisciplinare (Manuel Capitta, Denysa ana Brindusan e Marco Cancedda), e un terzo posto gruppo bambini categoria allievi in fantasy dance.

Grande commozione e soddisfazione per i ragazzi, per l’insegnante coreografa Sara Barreca e Noemi Capitta che oltre aver vinto con la sua coreografia ladies and gentleman, vince anche una borsa di studio formazione insegnanti CSEN assegnata dai giudici.

Il prossimo appuntamento da ricordare è l’8 luglio all’Arena San Marco con lo spettacolo di fine anno della scuola Fatamorgana karate e danza.