Rissa nel Carcere Regina Coeli, coinvolti sei detenuti

NewTuscia – ROMA – Alle ore 16.00 circa c’è stata un’aggressione nella seconda sezione del Carcere Romano di CC Regina Coeli, che sembra aver coinvolto sei detenuti. In seguito alla rissa, due unità di polizia  penitenziaria sono stati inviati al pronto soccorso per cure.

In seconda sezione vi sono circa circa 170 detenuti reclusi. Attualmente vi sono 930 detenuti rispetto ai 623  previsti. Per la FNS CISL Lazio tali situazioni si verificano poichè i carceri restano ancora  sovraffollati.

 

Il Segretario Generale Aggiunto CISL FNS

F.to Massimo  Costantino