Stadi, Palozzi: “M5S dilaniato tra possibilisti e negazionisti”

NewTuscia – ROMA – “Finalmente arriva la tanto attesa folgorazione sulla via di Damasco da parte del Movimento 5 Stelle alla guida del Campidoglio che, dopo l’incontro con i rappresentanti della As Roma, pare aver aperto alla realizzazione dello stadio. Una novità positiva che tuttavia mostra tutta la contraddizione politico-amministrativo insita nella giunta pentastellata, divisa tra i possibilisti al progetto di impianto a Tor di Valle e i negazionisti, come ad esempio il “commissariato” assessore Berdini che ancora non si capisce perché sia al suo posto.

L’auspicio, adesso, è che sindaca Raggi e compagni procedano spediti nell’esprimere parere idoneo al progetto dello Stadio As Roma, vero e proprio volano economico e sportivo per la Capitale d’Italia”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Urbanistica, Adriano Palozzi.