NewTuscia – NARNI – Le quattro fontane principali della città saranno date in gestione a un privato.

Lo rende noto l’amministrazione che ha pubblicato il bando per una gara ad evidenza pubblica per selezionare un operatore economico idoneo a cui affidare il servizio di gestione e manutenzione.

Si tratta delle fontane storiche di Piazza dei Priori e Piazza Garibaldi, della fontana del Moro, in Via Roma, e della fontana dei Giardini del Pesce in Via Flaminia. Il servizio durerà tre anni L’elenco dei soggetti da invitare potrà essere integrato dall’amministrazione.

Narni

L’aggiudicatario dovrà garantire la pulizia e il decoro delle strutture e il costante e perfetto funzionamento. “In particolare – secondo il bando del Comune – si dovrà mantenere costantemente in stato di efficienza l’impianto idraulico a circuito chiuso, mentre le fontane potranno essere disattivate e riattivate in qualunque momento su richiesta dell’ente.

“A carico del gestore – precisa sempre il bando – anche la responsabilità verso terzi o verso l’amministrazione comunale stessa nel caso in cui si verificassero danni derivanti dal normale utilizzo dell’impianto oppure a seguito di atti vandalici”.