Repubblica Romana, Baldi (LZ): “E’ stato un onore rappresentare la Regione alla commemorazione Giornata della Repubblica Romana”

loading...

NewTuscia – ROMA  – “Per un appassionato come me è stato un grande onore aver rappresentato anche quest’anno la Regione Lazio alla commemorazione della Giornata della Repubblica Romana, una delle più belle pagine della storia di Roma.

michele_baldi

La Costituzione firmata da Saffi, Armellini e Mazzini in Campidoglio per lungimiranza, spirito democratico e libertario ha anticipato di un secolo le grandi democrazie Europee. Il sacrifico di quelle persone è diventato leggenda, a dimostrazione di come una sconfitta possa trasformarsi in una pagina luminosa di storia.

Non dobbiamo mai smettere di ricordare e onorare personaggi come Garibaldi, Mameli, Angelo Brunetti detto ‘Ciceruacchio’, il giovanissimo Righetto e tanti altri. E anche per questo, oggi ho ricordato al Vicesindaco Bergamo la petizione dell’Associazione ‘Gli Amici di Righetto’ con cui da anni mi batto per l’intitolazione di un belvedere a Luigi Magni, il grande regista di ‘In nome del Popolo Sovrano’, proprio sulla Repubblica Romana”.

Così in una nota il Consigliere regionale Michele Baldi, Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti, che oggi, insieme al Vicesindaco Luca Bergamo, ha deposto una corona d’alloro prima al Mausoleo Garibaldino e poi al Monumento a Giuseppe Mazzini.