Maurizio Fiorani

NewTuscia – PRATO – La Viterbese-Castrense perde malamente in trasferta sul campo del Prato. Gli uomini di Pagliari hanno giocato di una partita scialba, senza mordente, su un terreno ai limiti della praticabilità, al cospetto di una formazione penultima in classifica che ha  però gettato sul campo tanto ardore agonistico e grinta.  In questa gara incolore dei gialloblù si salvato solo il portiere Iannarilli, autore di diverse parate decisive, che hanno tenuto in partita la compagine di Mr.Pagliari; l’estremo difensore gialloblù ha anche  parato  un calcio di rigore a Ciccio Tavano. Clamoroso  e decisivo è stato l’ errore dei due centrali difensivi della Viterbese sulla prima rete dei padroni di casa realizzata da Moncini. I toscani hanno meritato la vittoria contro una Viterbese che è apparsa abulica in attacco e distratta in difesa.

PRATO: Melgrati, Catacchini, Martinelli, Gargiulo, Moncini, Tavano, Di Molfetta, Checchin, Tomi, Marzoratti, Piscitella
A disposizione di Mr. Francesco Monaco: Layeni, Romano, Carcuro, Danese, Ceccarelli, Malotti, Brondi, Benucci, Strada, De Marchi, Beduschi

VITERBESE-CASTRENSE: Iannarilli, Pacciardi, Dierna, Falcone, Cenciarelli, Jefferson, Neglia, Sandomenico, Varutti, Doninelli, Celiento
A disposizione di Mr.Dino Pagliari: Pini, Tortolano, Cuffa, Micheli, Jallow, Battista, Miceli, Pandolfi, Cardore
Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo
Assistenti: Ramy Ibrahim Kamal Jouness di Torino e  Claudio Gualtieri di Asti

Note: terreno molto allentato per la pioggia spettatori presenti 300 circa con rappresentanza di tifosi della Viterbese-Castrense.


CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Buona partenza della formazione gialloblù anche se è molto difficile manovrare a causa delle troppe pozzanghere che frenano il pallone. Poche emozioni in avvio di gara e le rispettive difese hanno la meglio sugli attacchi.

Al 12° il Prato si rende pericoloso con Di Molfetta che, servito in area, prova una pericolosa conclusione in area gialloblù: per fortuna la difesa della Viterbese-Castrense fa muro e riesce a respingere la pericolosa conclusione in fallo laterale, sventando la minaccia.

Al 16° cross di Celiento della Viterbese diretto a servire Jefferson in area pratese ma l’attaccante gialloblù viene anticipato dalla difesa di casa e l’azione offensiva sfuma.

Al 19° colpo di testa di Catacchini del Prato che esce però fuori senza impensierire il portiere Iannarilli.

Al 23° calcio di punizione per i gialloblù, il portiere del Prato Melgrani respinge e para in due tempi.

Al 26° tiro di Di Molfetta del Prato parato dal portiere Iannarilli della Viterbese.

Al 30° bella azione di Neglia che se ne va via dal lato corto dell’area, cerca di servire Jefferson ma la difesa toscana riesce ad anticipare

Al 33° Viterbese vicina al vantaggio con Neglia che, servito da Jefferson, tira prontamente in porta e colpisce il palo, il pallone rimbalza e finisce poi nelle mani del portiere Melgrani del Prato ormai battuto.

Neglia ha colpito un palo clamoroso sullo 0-0 a Prato

Neglia ha colpito un palo clamoroso sullo 0-0 a Prato

Al 35° corner per i toscani, mischia in area, un tocco di Celiento per poco non beffa il portiere Iannarilli della Viterbese che para sventando ogni pericolo.

Al 37° tiro di Di Molfetta parato dal portiere Iannarilli.

Al 38° i padroni di casa passano in vantaggio. Errore clamoroso difensivo della Viterbese: i due centrali Dierna e Pacciardi lisciano in pallone  e ne approfitta Moncini che se ne va ed entra in velocità in area gialloblù e, con una precisa conclusione all’angolo sinistro, batte il portiere Iannarilli portando in vantaggio i biancoazzurri di casa.

Al 39° la Viterbese accusa il colpo e per poco il Prato non raddoppia, ci mette una pezza Dierna che respinge  sulla linea di porta un tiro in mischia.

Al 40° azione pericolosa dei padroni di casa con Di Molfetta che prova una conclusione pericolosa ma per fortuna la difesa gialloblù fa muro..

Il portiere Iannarilli sempre tra i migliori in campo anche con il Prato dove ha neutralizzato un calcio di rigore a Tavano

Il portiere Iannarilli sempre tra i migliori in campo anche con il Prato dove ha neutralizzato un calcio di rigore a Tavano

Al 44° errore difensivo dei toscani con Neglia ina gguato ma la difesa toscana in extremis riesce a chiudere i varchi.

La prima frazione di gioco termina 1-0 per i toscani


CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Mr. Pagliari effettua due cambi, cerca di scuotere la squadra: entrano Jellow al posto di Sandomenico e Battista al posto di un evanescente Falcone.

Al 5 ° i padroni di casa partono subito in attacco, con Iannarilli che devia un colpo di testa.

Al 6° corner per i gialloblù: la difesa biancozzurra del Prato libera evitando guai.

All’8° tiro di Tavano che impegna Iannarilli in corner. La difesa gialloblù poi allontana.

Al 9° Jellow viene anticipato di un soffio da un difensore in angolo poi ancora senza esito.

All’11° tiro dal limite del neoentrato gialloblù Battista parato dal portiere Melgrati del Prato.

Al 21° altro cambio, entra Ceccarelli ed esce Piscitella nelle file del Prato.

Varutti uno dei pochi a salvarsi nella brutta sconfitta di Prato

Varutti uno dei pochi a salvarsi nella brutta sconfitta di Prato

Al 25° entra De Marchi al posto di Moncini nelle fila dei padroni di casa.

Al 26° punizione di Battista per la Viterbese, pallone messo al centroarea con il portiere Melgrati del Prato che esce a vuoto ma l’arbitro interrompe l’azione per un fallo sul portiere toscano.

Al 30° calcio di rigore per il Prato: il portiere Iannarilli atterra De Marchi e l’arbitro concede il rigore ammonendo il numero uno gialloblù. Si incarica della battuta del rigore Tavano ma Iannarilli compie un miracolo e respinge il tiro dal dischetto dell’attaccante toscano tenendo in partita la Viterbese.

Al 37° punizione per la Viterbese, batte Neglia con il suo tiro esce di poco alta sopra la traversa.

Al 41° punizione di Dierna, il pallone spiovente viene parato dal portiere Melgrati del Prato.

Al 42° tiro di Ceccarelli che colpisce il palo.

Al 43° esce Doninelli ed entra Tortolano nelle fila della Viterbese.

Al 44° il Prato raddoppia con Cecchin e chiude i conti.

Al 46° esce Di Molfetta ed entra Romano nelle fila toscane.

Dopo tre minuti di recupero la gara finisce 2-0 per il Prato che conquista tre punti pesanti in chiave salvezza contro una Viterbese apparsa poco incisiva.

PROSSIMO TURNO

PRATO-VITERBESE-CASTRENSE 2-0
TUTTOCUOIO-AREZZO 0-3
CREMONESE-CARRARESE 3-3
SIENA-COMO 0-1
PISTOIESE-GIANA ERMINIO 0-2
LUCCHESE-LIVORNO 0-0
OLBIA-LUPA ROMA 0-1
ALESSANDRIA-PIACENZA 1-0
RACING ROMA-PONTEDERA 0-0
PRO PIACENZA-RENATE 1-0

 

CLASSIFICA 

ALESSANDRIA 56
AREZZO 48
CREMONESE 47
LIVORNO 45
GIANA ERMINIO 37
RENATE 36
COMO 36
LUCCHESE 35
VITERBESE-CASTRENSE 34
PIACENZA 31
OLBIA 31
SIENA 29
PISTOIESE 29
PRO PIACENZA 29
LUPA ROMA 23
CARRARESE 23
PONTEDERA 22
TUTTOCUOIO 22
PRATO 19
RACING ROMA 14

 

 

PROSSIMO TURNO

COMO-ALESSANDRIA
PIACENZA-CREMONESE
AREZZO-LUCCHESE
LIVORNO-OLBIA
CARRARESE-PISTOIESE
SIENA-PRATO
PONTEDERA-PRO PIACENZA
LUPA ROMA-RACING ROMA
GIANA ERMINIO-TUTTOCUOIO
RENATE-VITERBESE-CASTRENSE