NewTuscia – VITERBO – Con Italo Arieti se ne va senza dubbio il più grande esperto e divulgatore della tradizione culinaria viterbese, che grazie alla sua opera si è fatta conoscere in tutta Italia e non solo. Una passione se vogliamo anche distante dal suo ambito professionale, visto che Arieti è stato uno stimato pediatra. Una passione frutto di un profondo legame con il territorio, dimostrato anche dai tanti incarichi che ha ricoperto in vari enti. Alla famiglia vanno le mie condoglianze.

Enrico Panunzi, Presidente Sesta Commissione consiliare Regione Lazio