Perugia, all’Associazione Porta Santa Susanna la presentazione del libro “In Mongolia”

loading...

(NewTuscia) – PERUGIA – Si terrà domani, venerdì 27 gennaio, alle ore 21 presso la sede dell’Associazione Porta S. Susanna in Via Tornetta 7 (adiacente parcheggio Pellini) a Perugia la presentazione del libro “In Mongolia”, Viaggio in un paese nella bufera della modernità.

coperta-Mongolia-2

Intervengono l’autore Alvaro Masseini e il Console Onorario Italiano Alfredo Savino.

Per Alvaro Masseini lo stimolo del viaggio in Mongolia è costituito dalla scoperta che nel vicino comune di Magione sul Trasimeno un frate francescano, Giovanni di Pian di Carpine, già nel 1245, molto prima dei fratelli Polo, per commissione del papa Innocenzo IV si recò  da Lione a Karakorum compiendo a piedi e a cavallo ventimila chilometri in due anni e mezzo, facendosi latore di doni e lettere sia del papa che del Gran Kan.

L’autore insieme ad altri due compagni di viaggio, ne ripercorre in parte le tracce attraversando boscaglie e altipiani, discendendo fiumi remoti pescando trote e temoli artici per alimentarsi, contattando da vicino la vita quotidiana dei nomadi nelle loro tende di feltro bianco e le loro mandrie eternamente in movimento.

Al termine si terrà un momento conviviale con la degustazione del Torcolo di San Costanzo.

L’ingresso è libero, tutti sono invitati.