Gubbio, sindaco Stirati contro false notizie e dichiarazioni

SINDACO STIRATI INTERVIENE PER DIFFIDARE CHI DIFFONDE FALSE NOTIZIE E DICHIARAZIONI

(NewTuscia) – GUBBIO – Il sindaco Filippo Mario Stirati interviene con una nota circa la diffusione di notizie false e fuorvianti sull’operato del Comune. « Si sta  verificando a più riprese e in varie circostanze – dichiara il sindaco Stirati  –  la diffusione di notizie a mezzo degli strumenti web, social in particolare, di dichiarazioni e atti assunti dal sottoscritto e dall’amministrazione. Diffidiamo chiunque si renda responsabile di tale turbativa dell’opinione pubblica e stiamo assumendo atti conseguenti anche attraverso la Polizia Postale.

Tali fatti gravi, in merito ad eventi di varia natura, neve, terremoto o altro, ingenerano disorientamento e confusione.  Anche alla luce delle scosse avvertite oggi, siamo in contatto con Regione Umbria e Protezione Civile per poter emanare nel  pomeriggio una comunicazione certa circa la conferma o meno della chiusura delle scuole. Al momento nessuna decisione è stata presa ».

RELAZIONI DI SINDACO E GIUNTA DELLA CONFERENZA STAMPA DI CONSUNTIVO 2016  VISIONABILI NEL SITO INTERNET

Sono visionabili e scaricabili dal sito ufficiale del Comune www.comune.gubbio.pg.it  le cartelle stampa della conferenza del sindaco Filippo Mario Stirati e della giunta, tenutasi lunedì 16 gennaio.

INIZIATIVE PER LA ‘GIORNATA DELLA MEMORIA’ 27 GENNAIO

Varie le iniziative programmate per venerdì 27 gennaio,  in  occasione del “Giorno della Memoria”, in cui si ricordano lo sterminio del popolo ebraico nei campi nazisti, le leggi razziali, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che si sono opposti al progetto di sterminio e, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati,  con lo scopo di ricordare anche i Quaranta Martiri di Gubbio.

Il programma è stato realizzato da  Associazione Famiglie 40 Martiri, in collaborazione con il Comune di Gubbio, la Biblioteca Sperelliana, il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi, la Diocesi di Gubbio, la Scuola Media Mastro Giorgio e le altre scuole della città e  prevede: alle ore 10 presso il Mausoleo  dei Quaranta messa in suffragio dei Martiri celebrata  da Mons. Fausto Panfili Vicario Generale Diocesi di Gubbio; alle 11, presso l’aula magna dell’Edificio scolastico di via Perugina, alla presenza degli studenti delle scuole, del consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi, delle Autorità civili e militari, si svolgeranno alcune riflessioni sulle tematiche riguardanti il giorno della Memoria, nonché  del Sindaco Filippo Mario Stirati, del vescovo Mario Ceccobelli e di Giancarlo Pellegrini, docente universitario, autore del libro “Una strage archiviata, Gubbio 22 giugno 1944”, edito da Il Mulino, il quale presenterà l’Atlante on line delle stragi nazifasciste in Italia.

Inoltre,  per  giovedì 16 febbraio alle ore 21, presso la Chiesa Santa Maria del Salvatore (Chiesa nuova di Madonna del Ponte) “Le ferite del silenzio”, con la partecipazione delle classi III della Scuola Media Mastro Giorgio-Nelli. L’Associazione Famiglia Quaranta Martiri onlus segnala che il prossimo 9 febbraio uscirà il libro “Nel segno dei padri –La storia di Guglielmina e Peter” scritto da Giacomo Marinelli Andreoli, Marsilio editori.

NELLA RIVISTA ‘DOVE’ GUBBIO TRA LE 25 PIU’ BELLE CITTA’ MEDIEVALI D’ EUROPA. SODDISFAZIONE DEL SINDACO STIRATI  

La città di Gubbio è annoverata tra le 25  più belle città medioevali d’Europa, nella  rivista di viaggi e turismo “Dove”, del gruppo  ‘Corriere della Sera’.  La rivista propone un viaggio nel Medioevo, attraverso l’ Europa, tra borghi e castelli, centri storici, monumenti e leggende. Un percorso nel quale Gubbio viene indicata tra le più belle mete  soprattutto perché ospita  uno dei Festival culturali più importanti, anche a livello europeo, il “Festival del Medioevo” che, quest’anno, si svolgerà dal 27 settembre al 1 ottobre.

« E’ il segnale che si sta lavorando bene e nella direzione giusta – commenta il sindaco Filippo Mario Stirati  –  e questo riconoscimento è il risultato di un impegno costante nella promozione dell’identità e della storia della nostra città. Con la terza edizione del ‘Festival del Medioevo’,  si rafforzerà la portata internazionale dell’evento, con un effetto di crescente richiamo ».

DOMANI MATTINA CHIUSO UFFICIO URP PER FORMAZIONE DEL PERSONALE 

Si comunica che domani giovedì  19  gennaio, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico resterà chiuso per l’intera mattina per corso di formazione. Sarà regolarmente aperto il pomeriggio, dalle ore 15.30 alle 17.  L’amministrazione si scusa  per il temporaneo disagio.

 FORMAZIONE GRATUITA CON  CNA UMBRIA ‘WEB MARKETING ED INTERNAZIONALIZZAZIONE’

Domani giovedì 19 gennaio,  dalle 18 alle 20 presso l’HOTEL BENIAMINO UBALDI in Via Perugina Gubbio, CNA UMBRIA ha organizzato un seminario gratuito approfondire e promuovere ed il Web Marketing e l’Internazionalizzazione.

Le competenze delle risorse umane rappresentano un elemento fondamentale per la crescita e la competitività delle imprese.  Grazie all’attività di formazione continua imprenditori e lavoratori possono acquisire conoscenze per sviluppare le proprie idee o trovarne di nuove per stare sempre al passo con i tempi. In particolare per tutte le imprese, di qualunque settore, la conoscenza degli strumenti di comunicazione digitale e l’internazionalizzazione rappresentano una grande opportunità di espansione commerciale.  Attraverso il corso  si possono supportare  le imprese nell’affrontare i mercati nazionali ed internazionali in maniera completa, perché sia la comunicazione digitale che l’export sono fattori chiave per l’azienda, al pari di quello finanziario, produttivo e dell’innovazione. Gli strumenti digitali includono i sistemi di business intelligence, il web marketing e la comunicazione online (sito web, social network, e-commerce e campagne promozionali).

Il seminario, gratuito ed a cui possono partecipare imprenditori, lavoratori o chiunque  interessato.  E’ gradita conferma della presenza, inviando una mail a gubbio@cnaumbria.it oppure registrandosi sul  sito www.cnaumbria.it.  Nel mese di febbraio seguirà ulteriore incontro per affrontare i problemi ed analizzare le opportunità legate alla gestione dell’energia (passaggio libero mercato e agevolazioni) ed alla gestione dei rifiuti (riduzione tassa sui rifiuti).

SCUOLA PER GENITORI “IL “BELLO” DELL’ADOLESCENZA: FINO ALL’ULTIMO ROUND”

A partire dal 6 febbraio al 6 marzo,  tutti i lunedì, dalle ore 20,45 alle ore 22,30, alla Biblioteca Sperelliana, appuntamento con “SCUOLA PER GENITORI “IL “BELLO” DELL’ADOLESCENZA: FINO ALL’ULTIMO ROUND”,  incontri a cura di un’équipe della pastorale familiare composta da persone sposate

e consacrate: Barbara Cecchini, Marilena Civetta, Ilaria Corazzi, Don Armando Minelli e Don Fabricio Cellucci. «Da dieci anni – spiegano gli organizzatori – la scuola per genitori offre alle famiglie un percorso per  comprendere  meglio  il  rapporto  tra  genitore  e  figlio:  ci  siamo  informati  e  confrontati, abbiamo imparato ad utilizzare qualche strumento in più. Quest’anno  vogliamo  fare  un  passo  avanti  mettendoci  in  gioco  più  da  vicino,  attraverso  un  percorso  laboratoriale  in  cui  confrontarci  sul tema della genitorialità a partire da noi stessi: che figlio “mi ritrovo?” Che figlio sono  stato?  Come  posso  crescere  come genitore e come persona». Il percorso si rivolge ai genitori e a tutte le persone che hanno a cuore le tematiche dell’adolescenza. Di seguito il calendario degli incontri: 1° round CHE PUGILE SONO il 6 febbraio; 2° round

INSIEME SUL RING il 13 febbraio 3° round; TRA GUANTONI E PARADENTI 20 febbraio; 4° round PRIMA DI GETTARE LA SPUGNA il 27 febbraio; 5° round QUALE FINALE?  il 6 marzo.  L’ingresso è gratuito. È gradita l’iscrizione tramite mail o SMS: marilena.civetta@gmail.com Cell. 320 72 73 042  oppure  ilacora@yahoo.it Cell. 338 63 87 913; è previsto attestato di partecipazione. CONDUTTORI DEGLI INCONTRI  Marilena Civetta, Psicologa, Psicoterapeuta,  EMDR therapist, Musicoterapeuta.

Da  oltre  quindici  anni  si  dedica  alla  cura  di  ragazzi in situazione di svantaggio e delle loro famiglie:  ha  approfondito  in  particolar  modo  e  attualmente  si  occupa  della  tematica  del  trauma  e  dei  disturbi  post-traumatici;  collabora  con  il  Centro  Medico  Cairoli di Gubbio e con il Centro Dietetico Umbro di  Perugia per la psicoterapia degli adulti e degli adolescenti.  Collabora  alla  formazione  nella  scuola  di  Psicoterapia Psicanalitica “G. Benedetti” di Perugia e nella scuola di Psicoterapia Psicodinamica S.F.P.I.D.  di  Roma.  Ha  collaborato  con  l’Associazione  Umbra  Contro il Cancro presso l’ospedale “Silvestrini” di Pe rugia e con il Comune di Gubbio attraverso i “Laboratori di Musicoterapia” all’interno delle scuole della  città per facilitare l’integrazione e la comunicazione di bambini e ragazzi in situazione di svantaggio.

Ilaria Corazzi, Psicologa e Formatrice, è laureata in Psicologia del lavoro e delle Organizzazioni  presso  l’Università  di  Firenze.  Lavora  come  docente  e  progettista  nell’ambito  della  formazione  aziendale  per  enti  pubblici  e  privati  su  tutto  il  territorio  nazionale.  Si  occupa  prevalentemente  di  tematiche relative a comunicazione, relazioni interpersonali, lavoro di gruppo, leadership, gestione dei conflitti, negoziazione, intelligenza emotiva. Svolge  privatamente  attività  clinica  ad  indirizzo  cognitivo  costruttivista, avendo frequentato la scuola di specializzazione in psicoterapia CESIPc di Firenze. Don Armando Minelli Sacerdote, con formazione in Counseling familiare.