(NewTuscia) – ROMA – “Apprendiamo che dal 7 gennaio è operativa la nuova determinazione della regione Lazio che offre agli allevatori delle zone colpite dal terremoto la possibilità di provvedere direttamente all’acquisto, rimborsato al 100% delle attrezzature produttive in sostituzione di quelle danneggiate. Naturalmente, anche in questa occasione Zingaretti è arrivato in ritardo, fuori tempo massimo. Infatti, era abbastanza prevedibile che le condizioni meteo sarebbero peggiorate con l’avvicinarsi del pieno inverno.

Ovviamente, con più lungimiranza e organizzazione si poteva cercare di prevenire tutto questo. Ora ci auguriamo che per le altre difficoltà e situazioni relative alle aree del sisma, già ampliamente annunciate, la regione sia in grado di agire in modo più tempestivo, e non si muova sempre con la solita lentezza”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.