“Libera la tua mente”, apertura centro Yoga Ram Dass

(NewTuscia) – VITERBO – libera-la-tua-menteEsattamente 13 anni dopo l’apertura del primo Centro Yoga, l’Associazione Ram Dass torna ad avere una sede a Viterbo, poco distante da dove i più affezionati iniziarono a praticare le discipline orientali. L’Associazione Ram Dass, infatti nasce nel 2002 con lo scopo di diffondere gli insegnamenti del Kundalini Yoga.

Nel corso degli anni e con diverse trasformazioni l’Associazione arriva oggi ad avere il suo Centro a Bagnaia e Centri affiliati a Roma, Bologna, Siena, Orte, Cerveteri, Orte, Soriano nel Cimino. È affiliata U.I.S.P. e dal 2014 i suoi corsi di formazione sono riconosciuti, sia appunto dall’Ente di promozione sportiva U.I.S.P. sia da I.K.Y.T.A. International. Oltre ad aver formato numerosi istruttori, ha organizzato numerose iniziative aperte ad ogni tipo di disciplina del benessere. Anche il Festival YogaShake ha in Ram Dass le sue radici. E via via numerosissimi progetti, con le scuole e con il laboratorio di yoga integrato per la Asl di Viterbo; nel 2005 vince il premio Foto di Gruppo con Jupiter e provincia di Viterbo; ospita i monaci tibetani in più di un’occasione e il Maestro di Kundalini Yoga e Karam Kriya Shiv Charan Singh. Collabora con vari festival tra cui Caffeina e Tuscia Operafestival. Una realtà associativa importante per la città di Viterbo, che diventa un riferimento importante anche per l’Europa. Alcuni Corsi di formazione promossi dall’Associazione infatti portano la scritta: “Viterbo, London, Reykiavik, Berlin, Zürich” per indicare la partenza dalla città di Viterbo.

Quello di Largo Onio della Porta 15 sarà uno spazio condiviso dove poter provare e praticare molte differenti discipline, con trenta lezioni settimanali. Hatha, Kundalini, Ashtanga Vinyasa, Anukanala sono i tipi di Yoga che ospiterà il centro, oltre al Pilates, al Tai Chi ed a tante altre sorprese. L’inaugurazione è prevista per giovedì 5 gennaio 2017 dalle ore 18:00. Per info 0761353160 – Whatsapp 3471176616 – info@ramdass.it