Sanità. Aurigemma (FI): “Per i cittadini di Sezze vietato ammalarsi sotto le feste”

(NewTuscia) – ROMA – “Ieri, ZingaREGIONE LAZIO3retti ci raccontava una sanità che non esiste, dove tutto sta migliorando. Invece, sono passate poco meno di 24 ore e i cittadini tornano a fare i conti con l’amara realtà, fatta di disagi e disservizi: infatti è a dir poco incredibile la notizia che prevede la chiusura dell’unità di degenza infermieristica della casa della salute di Sezze dal 24 dicembre al 1 gennaio. Quindi, per gli abitanti sarà vietato ammalarsi nel periodo natalizio, come se la sanità potesse andare in ferie. Ricordiamo al governatore che il diritto alla salute è costituzionalmente garantito ed è a dir poco vergognoso che si continui con questa politica di tagli e riduzioni, che penalizza oltremodo l’utenza. Tutto ciò è veramente inaccettabile”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio e vice presidente della Commissione Salute Antonello Aurigemma.