Gubbio, accensione dell’albero di Natale più grande del mondo e altri eventi

MODIFICHE AL TRAFFICO PER  PROSSIME FESTIVITA’ ED EVENTO ‘ACCENSIONE DELL’ALBERO PIU’ GRANDE DEL MONDO’  

(NewTuscia) – GUBBIO – In occasione della cerimonia di accensione dell’Albero di Natale più Grande del Mondo, il comando di Polizia Municipale ha disposto alcune modifiche al traffico.  Per oggi mercoledì 7 dicembre è stabilito: il divieto di circolazione in Piazza Quaranta Martiri ed in Via della Repubblica dalle ore 17  fino al termine della cerimonia di Accensione dell’Albero di Natale sul Monte Ingino;  lo spostamento del capolinea nel parcheggio antistante la pizzeria “Il Casellino” di Via Beniamino Ubaldi, dalle ore 14 fino alle ore 21; è istituito il divieto di circolazione nella zona adiacente la Basilica di S. Ubaldo a partire dall’ingresso della Basilica fino al piazzale denominato della ‘CIA’ e stradoni,   dalle ore 18 fino  alle ore 21.30.

Per quanto riguarda i giorni festivi, è stabilita la chiusura fisica delle porte di accesso alla Città  nel periodo compreso da domenica 4 dicembre a domenica 8 gennaio 2017,  dalle ore 10 alle ore 19.  E’ istituito il divieto di sosta con rimozione in Via dei Consoli, Via Gattapone e Via XX Settembre, nel  tratto compreso tra Piazza Grande ed il civico 12 lato destro, nei giorni prefestivi dalle ore 14 alle ore 19 e nei giorni festivi dalle ore 10 alle ore 19  compresi,  fino al  9 gennaio 2017;  in tali giorni,  il parcheggio denominato dell’ex Seminario parte regolamentata ed i piani di superficie e primo interrato del parcheggio antistante la stazione di partenza della Funivia Colle Eletto sono riservati ai veicoli autorizzati alla sosta nella ZTL,  nonché ai veicoli dei clienti degli esercizi ricettivi situati all’interno della  zona, le cui targhe saranno comunicate al Servizio Polizia Municipale.

E’ stabilito, inoltre, per il giorno di venerdì  9  dicembre  dalle ore 18 alle ore 21, il divieto di transito e di sosta con rimozione in Piazza Quaranta Martiri – area circostante i  cosiddetti  ‘giardini piccoli’  nonché  sabato 10 dicembre   il divieto di transito lungo il percorso autorizzato al momento del passaggio dei partecipanti alla Fiaccolata in Mountain Bike a partire dalle ore 17.

Per il Presepe allestito nel quartiere di S. Pietro,  è  istituito il divieto di sosta con rimozione e divieto di transito in Piazza San Pietro (lato giardini), Via Falcucci (tratto antistante la fontana), Largo Alberaioli (solo divieto di transito), Via Aquilante, Via Armanni (tratto compreso fra Piazza San Pietro e Via di Fonte Avellana) e l’ultimo tratto di Via Reposati, nei giorni 11/18/26 dicembre  e 6 gennaio 2017,  dalle ore 15 alle ore 22.  Per l’arrivo della  ‘Slitta di Babbo Natale’ e ‘Calesse della Befana’, è   stabilito il divieto di sosta con rimozione in Piazza Quaranta Martiri, spazio riservato ai ciclomotori antistante le Logge dei Tiratoi  fino al  7 gennaio  2017.

Per gli eventi  ‘ALKIMIA’ e ‘STREET FOOD’,   è istituito  il divieto di sosta con rimozione in Piazzale Arturo Frondizi  dall’8 al 12 dicembre  (parte della piazza) ad esclusione dei mezzi necessari all’allestimento dell’iniziativa ‘Alkimia’ – festival del gioco di società 2016 e   dal 26 al 28 dicembre (tutta la piazza) ad esclusione dei mezzi necessari all’allestimento dell’evento Street Food.

SALUTO DELLE AUTORITA’ PER RADUNO CAMPERISTICO “CITTÀ DI GUBBIO”

Il sindaco Filippo Mario Stirati e l’assessore Nello Fiorucci porteranno il saluto dell’amministrazione ai camperisti domani, giovedì 8 dicembre,  alle ore 10,30 in  Sala Consiliare. Anche quest’anno, dal 7 al 10 dicembre, si svolgerà l’ormai tradizionale Raduno camperistico “Città di Gubbio”, in occasione dell’accensione dell’ Albero di Natale più grande del mondo.  La manifestazione, con il patrocinio del Comune di Gubbio,  giunta alla quindicesima edizione, è organizzata dal Camper Club Gubbio e prevede un ricco programma di iniziative che è possibile leggere sul sito  www.camperclubgubbio.it.  Per ulteriori informazioni  info@camperclubgubbio.it,   telefono 075 9272978.

CONFERENZA STAMPA PER BILANCIO PRIMO MESE DI NUOVA GESTIONE DEL TEATRO ‘L. RONCONI’ 

E’  convocata per venerdì 9 dicembre alle ore 10,30 presso il  “Caffè della Fama” (ridotto al secondo ordine)

Teatro Comunale ‘L. Ronconi’ la CONFERENZA STAMPA  per un primo bilancio della nuova gestione della struttura,  a un mese dall’affidamento mediante gara a ‘Juji servizi per lo spettacolo’ di Luca Berettoni,  in collaborazione con l’associazione  “Compagnia Teatro della Fama”, in occasione dello spettacolo “Riding Tristocomico” di Arianna Porcelli Safonov (ore 21.30).

Verranno anche illustrati  i progetti futuri e le prospettive di rilancio di un luogo concepito come scambio culturale e formazione di idee,  nella sua funzione naturale all’interno della società,   incontro tra soggetti, storie, racconti, rapporti, criticità e pensieri.  Saranno presenti  il sindaco Filippo Mario Stirati, i gestori e promotori degli eventi in programma.  Nella stessa giornata alle ore 19, in occasione della presentazione della mostra personale di Roberto Fiorucci (sempre presso il ridotto al secondo ordine), si terrà un aperitivo presso il  “Caffè della Fama”.

ORGANIZZAZIONE GIA’ AL LAVORO PER  IL 52° ‘TROFEO LUIGI FAGIOLI’ IN PROGRAMMA DAL 18 AL 20 AGOSTO 2017

Organizzatori già al lavoro per un’altra edizione da record del  52° Trofeo Luigi Fagioli previsto dal  18 al  20 agosto 2017 a  Gubbio.  ‘AciSport’  ha ufficializzato la data della cronoscalata umbra,  con la conferma della doppia validità per il Campionato e Trofeo Italiano Velocità Montagna (CIVM e TIVM). Il ‘Comitato Eugubino Corse Automobilistiche’, organizzatore dell’evento, ha accolto con favore sia le titolazioni tricolori  che  l’approvazione della data “storica” nel post ferragosto ratificate da ‘AciSport’ e nel frattempo ha rinnovato il consiglio direttivo.  Presidente è stato confermato Luca Uccellani mentre consiglieri sono Claudia Marchi, Daniele Palazzari e Andrea Sborzacchi.

Il ‘Trofeo Fagioli’, da molti riconosciuto come “Montecarlo delle salite”, si disputerà lungo il tracciato di 4.150 metri che dal  centro storico di Gubbio sale a Madonna della Cima attraversando la Gola del Bottaccione, sito geologico molto noto in ambito scientifico e naturalistico. L’edizione consecutiva numero 52 sarà la nona prova sulle 12 in totale che conterà il CIVM 2017. Gli organizzatori sono già al lavoro affinché lo spettacolare evento motoristico umbro, che sa unire anche natura, cultura, eventi e turismo, possa celebrare l’ennesima edizione da record.

Ufficio stampa  Gianluca Marchese: mob. +39 328 007 36 60 – gianluca.mar76@libero.it – www.trofeofagioli.it

IL COMUNE AVVIA L’AGGIORNAMENTO DEL ‘PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE’ 

Il segretario generale del Comune di Gubbio Ernesto Barocci  comunica che è stata avviata la fase partecipativa per l’acquisizione di proposte, osservazioni e contributi utili all’aggiornamento del PTPC  2017-2019  Piano triennale di prevenzione della corruzione.

A tal fine,  sul sito web del Comune di Gubbio  www.comune.gubbio.pg.it  è stata inserita un’apposita area sull’home page dove sono consultabili e scaricabili l’avviso pubblico ed il modello di partecipazione (http://www.comune.gubbio.pg.it/notizie/piano-anticorruzione-del-comune-di-gubbio). La fase di partecipazione è  prevista per l’intero mese di dicembre con scadenza al 31, anche se l’ambito di consultazione presente sul sito web istituzionale rimarrà accessibile anche dopo tale scadenza, al fine di consentire la più ampia partecipazione da parte dei vari portatori d’interesse.

NELL’AMBITO DELLA XXVI BIENNALE DI SCULTURA PRESENTAZIONE OPERA SIZIGIA DI VINCENZO NAPOLITANO 

Si terrà mercoledì 14 dicembre alle ore 15.30 a Palazzo Ducale –Sala del Voltone la presentazione dell’opera Sizigia di Vincenzo Napolitano, vincitrice del premio per giovani artisti della XXVI Biennale di Gubbio. Intervengono: Augusto Ancillotti, assessore alla Cultura del Comune di Gubbio, Paola Mercurelli Salari, direttrice di Palazzo Ducale, Graziella Cirri, funzionario SABAP dell’Umbria.

L’opera è stata realizzata in collaborazione con Ceramiche Aldo Fumanti Gubbio. L’iniziativa, nell’ambito della XXVI Biennale di Gubbio, è organizzata  dal Comune di Gubbio e dalla Soprintentenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria, col patrocinio del MiBACT – Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo, della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, dell’Accademia di Belle Arti di Perugia,  con il sostegno  della Fondazione Cassa di Risparmio,  della Camera di Commercio e Archivio Nedda Guidi.

PRESENTAZIONE DEL NUOVO LIBRO DI POESIE DI PAOLA ZANGARELLI

Appuntamento giovedì 15 dicembre alle ore 16,30 all’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore ‘Cassata – Gattapone’ per la presentazione del nuovo libro di poesie di Paola Zangarelli dal titolo ‘Il Velo Epifanico’.

Presiederà l’incontro il critico letterario e scrittore Plinio Perilli con la partecipazione dello psicanalista  Mario Bulletti.  Paola Zangarelli,   nata  a Gubbio, dove insegna, è  laureata in Lettere Classiche e ha  conseguito specializzazioni in Lingua e Letteratura Italiana, Latina, Greca e masters di ambito storico-letterario;  ha collaborato con l’università LUMSA di Roma, di cui è stata docente a  contratto per alcuni anni e da tale collaborazione è nato il saggio critico  ‘Poesia, tra parola e simbolo’, pubblicato da Lombardo Editore di Roma.

L’esordio in poesia è avvenuto nel  1991 con la raccolta di liriche ‘Ho chiuso gli occhi lontano’, a cui sono seguite  altre raccolte, tra cui  ‘Sentieri dell’Umano’  e successivamente  ‘Frammenti d’abisso’ nel 2013.