Parrano, iniziativa “Panchina rossa” contro femminicidio e violenza su donne

(NewTuscia) – PARRANO – Una panchina rossa contro il femminicidio e la violenza sulle donne sarà inaugurata domenica prossima alle undici, a testimonianza della lotta contro un fenomeno che sta assumendo caratteri sempre più preoccupanti. L’iniziativa, che si intitola proprio “Panchina rossa”, è a cura degli Stati generali delle donne dell’Umbria, con il patrocinio del Comune di Parrano, e si articola in un convegno-dibattito alle undici e trenta al Centro di documentazione territoriale di Parrano. A discuterne saranno il sindaco Valentino Filippetti, la vice sindaca Patrizia Patrizi, la consigliera di parità della Regione Umbria Elena Tiracorrendo, le avvocatesse Paola Cleri e Michela Ricolfi, la presidentessa dell’associazione Te.Ma. Sabrina Ceprini e l’imprenditrice Monica Accardo. “E’ un’importante occasione di riflessione – commenta il sindaco Filippetti – anche per impostare progetti educativi e di sensibilizzazione. In questo contesto iniziamo con un gesto simbolico, una panchina rossa appunto, che vuole attrarre l’attenzione e accendere ancora di più i riflettori su questo delicato e drammatico fenomeno del nostro tempo”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21