Promozione, 11° giornata. Risultati e classifiche. Monti Cimini vincono il derby con il Capranica e sono terzi

Vincenzo Castagna

(NewTuscia) – VITERBO – Il Play Eur si prende la testa della classifica . Il Montespaccato viene fermato in casa dal Canale Monterano e la squadra di Luzardi ne approfitta per prendere il comando. L’Atletico Ladispoli viene sconfitto 2-0: per la Play Eur è la sesta vittoria consecutiva. La squadra di mister Di Giovanni invece impatta per  l’1-1 a Canale Monterano passata in vantaggio con Chiarastri. Carletti pareggia a fine primo tempo. I biancazzurri scendono a meno due dalla vetta e vengono avvicinati dalla Pol.Monti Cimini che passa a Capranica per 1-3 con un finale molto rovente sia in campo che sulle tribune. Locali avanti col rigore di Giampiero Foglietta. Pari di Giurato allo scadere del pcalcioimo tempo su assist di Grottanelli. Nella ripresa gli ospiti passano ancora con Lazzarini servito da Di Ludovico. Chiude il match Andreoli dopo il rosso ad Uni che ha scatenato   polemiche interminabili. Si crea uno stacco tra il podio ed il quarto posto perché oltre al Capranica non vincono neanche Aranova e Montefiascone. Il team di Palluzzi non va oltre l’1-1 nel derby col Fiumicino. Vantaggio ospite con Forcina risponde Simonetta dopo che il Fiumicino erano rimasti in dieci per il rosso a Rotunno.

Il Montefiascone viene sconfitto 3-1 dalla Pescatori Ostia. Sotto di due reti i fallisci riprendono il match con Panichi ma la terza rete mette fine ad ogni velleità della squadra di Siddi. D’interrompe anche la serie positiva del Ronciglione nel derby con la Corneto. Trebisondi da una parte e Catanzaro dall’altra lasciano le due squadre in dieci per tutta la ripresa. La sblocca una gran botta dalla distanza di Antonini. Lo United si divora alcune palle gol e Paracucchi diventa protagonista in positivo. I tirrenici ritornano in corsa salvezza avvicinando le distanze su Cerveteri che fa 2-2 con la Garbatella e la coppia Casalotti-S.Severa protagoniste di un botta e risposta.
Vittoria pesante ai fini della classifica per il San Lorenzo Nuovo che approfitta  dei numerosi stop delle concorrenti per scalare posizioni di classifica. Contro il fanalino di coda Palocco finisce 3-0 con gol di Fanelli e doppietta di Russo. Ottavo risultato utile consecutivo per la truppa di Centaro che sta vivendo un momento di rinascita per risultati e condizione.
CAPRANICA-POL.MONTI CIMINI 1-3

Capranica
: Campanella, Oriolesi, Pagano, Gimmelli ,Scorzoso, Ghezzi (17’st Bessio) Brunetti Ravoni Del Nero (28’st Zega) Salini Foglietta G. (23’st Federici) All. Oliva A disp. Coretti, Foglietta M.
Pol.Monti Cimini: Nencione Grottanelli Balletti  Mazzucco Ganje Uni (36’st Mecarelli) Perazza Burla (17’st Andreoli) Lazzarini Di Ludovico Giurato (31’st Pacenza). All. Scarfini. A disp. Pazienza, Mencio, Mecarelli Bracci Pacenza.
Reti: 27’pt G. Foglietta rig., 45’pt Giurato, 14’st Lazzarini, 42’st Andreoli.
Note – ammoniti Ganje, Foglietta G., Giurato, Uni, Ravoni, Gimmelli. Espulso Uni al 40’st per doppia ammonizione.

È un derby importante per le due squadre che puntano l’alta classifica. Oliva non può contare su Ferrari e Vittorini ancora infortunato ma al centro di una disputa giuridica. Scarfini in emergenza, all’appello ne mancano tanti. Prima occasione è per gli ospiti: contropiede di Lazzarini che si libera bene per la conclusione ma la mira non c’è. Al 9’pt risponde il Capranica: gran botta di Brunetti ma Nencione si salva in angolo. Al 21′ acrobazia di Giurato, Campanella mette in mostra tutte le sue qualità. Al 26’pt Nencione esce su Ghezzi, sembra prendere la palla ma per l’arbitro è rigore. Giampiero Foglietta dagli undici metri non sbaglia. Capranica in vantaggio. La reazione della Pol. Cimini è debole e si concretizza solo in una punizione di Burla parata in due tempi da Campanella. Anzi è Nencione che tiene a galla i suoi con una super parata su tiro ravvicinato di Ravoni. Gol mangiato gol subito. Al 45’pt Grottanelli salta con una finta Oriolesi va sul fondo e Giurato anticipa il difensore sul primo palo per l’1-1. Ripresa subito tamburellante. Pagano viene murato da un difensore ed al 5′ Perazza sfiora il palo su assist di Di Ludovico. La Pol.Monti Cimini al 14’st passa in vantaggio. Giurato fa partire il contropiede con un grande lancio per Di Ludovico che salta un avversario ed appoggia per l’accorrente Lazzarini che di piattone la mette dentro. La squadra di Scarfini ora è pericolosa nelle ripartenze. Di Ludovico e Uni non riescono a chiudere al match al 23′. Al 31’st ci prova il neoentrato Andreoli ma il suo diagonale sfiora il palo. Sull’angolo seguente Ganje di testa si divora un’altra rete. Sulla sostituzione di Uni si accedono tante discussioni. L’arbitro estrae una serie di gialli ed Uni rimedia due ammonizioni in due minuto. Sostituzione con Mecarelli negata. Riprende il match ed Andreoli al 42′ lo chiude sul 3-1 con grande nervosismo sugli spalti.La Pol.Monti Cimini prende tre punti importanti che l’avvicinano al secondo posto.


RISULTATI 11° GIORNATA PROMOZIONE
 

ARANOVA FIUMICINO 1 – 1
CANALE MONTERANO MONTESPACCATO 1 – 1
CAPRANICA P.MONTI CIMINI 1 – 3
CASALOTTI SOCCER S.SEVERA 1 – 1
CITTA’ DI CERVETERI GARBATELLA FC 2 – 2
CORNETO TARQUINIA RONCIGLIONE UNITED 1 – 0
PESCATORI OSTIA MONTEFIASCONE 3 – 1
PLAY EUR ATLETICO LADISPOLI 2 – 0
S.LORENZO NUOVO PALOCCO 3 – 0

CLASSIFICA

PLAY EUR 29 11 9 2 0 24 10 14
MONTESPACCATO 27 11 8 3 0 18 3 15
P.MONTI CIMINI 25 11 8 1 2 21 9 12
ARANOVA 20 11 5 5 1 21 13 8
CAPRANICA 17 11 5 2 4 13 14 -1
MONTEFIASCONE 17 11 5 2 4 12 15 -3
PESCATORI OSTIA 16 11 5 1 5 12 12 0
RONCIGLIONE UNITED 16 11 5 1 5 13 11 2
S.LORENZO NUOVO 15 11 3 6 2 21 15 6
GARBATELLA FC 14 11 3 5 3 16 18 -2
CANALE MONTERANO 13 11 3 4 4 16 15 1
ATLETICO LADISPOLI 12 11 3 3 5 12 18 -6
FIUMICINO 12 11 3 3 5 12 15 -3
SOCCER S.SEVERA 10 11 2 4 5 16 18 -2
CASALOTTI 9 11 2 3 6 13 25 -12
CITTA’ DI CERVETERI 9 11 2 3 6 14 18 -4
CORNETO TARQUINIA 7 11 2 1 8 13 21 -8
PALOCCO 3 11 0 3 8 13 30 -17


MARCATORI

 

P.MONTI CIMINI Giurato 10 0
ARANOVA Montepaone 9 1
PLAY EUR Barile 9 3
S.LORENZO NUOVO Russo 8 0
MONTESPACCATO Di Giovanni L. 7 2
S.LORENZO NUOVO Ingrosso 7 3
RONCIGLIONE UNITED Catracchia 5 2
PALOCCO D’Aguanno 5 0
ATLETICO LADISPOLI La Ruffa 4 1
CITTA’ DI CERVETERI Gaeta 4 0