Nasce la rete di Scuole So.Vi.Vao -Don Delfo Gioacchini

Le Scuole di Orte, Soriano nel Cimino, Vignanello, Vasanello, Bomarzo, Bassano in Teverina, Vallerano, Canepina e Gallese, creano la prima rete di scopo della Provincia di Viterbo

(NewTuscia) – VITERBO – Qualcuno, tra i presenti, ha parlato di evento storico, altri ancora ci hanno visto lo spirito di un territorio, che con la scuola, per la scuola e nella scuola vuole costruire il proprio fututo. Di certo, nell’Aula “Diego e Daniele Pea” dell’Istituto Superiore di Orte, il battesimo della rete So.Vi.Va.O.-Don Delfo Giocacchini non poteva avvenire sotto migliori auspici.

img-20161112-wa0017A cominciare dal parterre, con la presenza del Consigliere Regionale Enrico Panunzi e dei Sindaci dei nove Comuni interessati, ed un centinaio tra docenti e operatori scolastici. L’Istituto Omnicomprensivo di Orte e i Comprensivi di Soriano nel Cimino, Vignanello e Vasanello hanno creato la prima rete di scopo della Provincia e probabilmente dell’intera Regione: formazione e servizi in comune, scambi di docenti, alternanza scuola lavoro, progettualità condivisa e diffusa. A sostegno della scelta i numeri: con un bacino di utenza di circa 35.000 abitanti e oltre 3.000 alunni, con 375 operatori tra personale docente e Ata, la rete So.Vi.Va.O.-don Delfo Gioacchini costituisce una realtà importante.

Ad illustrarne gli obiettivi, i Dirigenti Scolastici Biaggioli, Conti e Crocoli, che presierà la Conferenza dei Servizi della Rete (mentre l’Istituto Comprensivo di Soriano curerà la parte amministrativa. Accanto all’acronimo So.Vi.Va.O., che rimanda ai quattro comuni capiluogo delle Istituzioni Scolastiche coinvolte, c’è il ricordo di don Delfo Gioacchini, insegnante, sacerdore e storico, educatore e scrittore, del cui operato ed insegnamento, è ben vivo il lascito.