Lavoro, Paolozzi (FI): “Ministero ascolti le istanze dei lavoratori CPI”

(NewTuscia) – ROMA – “Centri per l’impiego: il Ministero del Lavoro non deve più cincischiare, soprattutto dopo il grido d’allarme di lavoratori e sindacati, oggi in piazza per tutelare posti di lavoro e pretendere garanzie certe sui numerosi cpi, dislocati sul territorio nazionale.

Quella dei centri per l’impiego, infatti, è una questione molto delicata, su cui hanno influito negativamente anche le sgangherate (non) politiche del governo Renzi e un quadro normativo piuttosto confuso e diversificato. Per questa ragione, il Dicastero ascolti con attenzione le istanze dei lavoratori dei centri per l’impiego, che rappresentano un servizio pubblico fondamentale per cittadini e territori”.

Così, in una nota il consigliere regionale FI Adriano Palozzi.