Salpa la nave di Fabricafestival

(NewTuscia) – FABRICA DI ROMA – Parte domenica 6 novembre la stagione 2016/2017 del FabricaFestival, la  fortunata e conosciuta rassegna teatrale e musicale che si tiene a Fabrica di Roma da ben più di dieci anni.  Ad ospitarla il capiente e accogliente teatro tenda “  PalArte” nella zona centrale della cittadina e provvisto di ampie e capienti infrastrutture.  A organizzare  i pomeriggi teatrali, la  sapiente  esperienza del direttore artistico Carlo Ciaffardini, affiancato per la parte del varietà e degli spettacoli musicali e di danza   dal coreografo Gilberto Nati. Dunque Fabrica di Roma si ripropone come uno degli appuntamenti culturali più interessanti della nostra provincia, con un cartellone che parte da Novembre 2016 e va avanti con appuntamenti praticamente settimanali fino a Marzo  2017 .

stemma fabrica di romaAd aprire la rassegna che quest’anno vede compagnie  venire ad esibirsi a Fabrica da tutta Italia, la Compagnia Zerottantuno da Quarto, provincia di Napoli, con l’opera  “ Taxi…. Per Vicenza”, la storia di un tassista napoletano in perenne litigio con la moglie Donna  Vicenza. Un fatto sorprendente   rimescola però tutte le carte      della commedia, assai spassosa,  divertente ed anche commovente. Il FabricaFestival fabrichese è  organizzato   dal Comune di Fabrica di Roma, voluto dal Sindaco Mario Scarnati e dall’Assessore alla Cultura Elisa Cencelli, gode dell’appoggio logistico della Ass. Pro Loco e del patrocinio della Provincia di Viterbo e della Regione Lazio. Come sempre l’inizio degli spettacoli è previsto alle 17,30 e l’aumento del biglietto di ingresso è compensato da facilitazioni sostanziose, facendo al botteghino del teatro appositi e vantaggiosi abbonamenti, frazionabili per tutti gli spettacoli, per otto  o per cinque rappresentazioni.