Terremoto, Narni: ripresi controlli su case, scuole ed edifici pubblici

(NewTuscia) – NARNI – Sono ricominciati stamattina i sopralluoghi su edifici pubblici e privati nel territorio comunale. Lo riferisce il sindaco Francesco de Rebotti secondo il quale i tecnici hanno già svolto ieri i due terzi dei controlli messi in programma. Le squadre, suddivise per compiti e funzioni, si stanno occupando di completare le verifiche nelle abitazioni segnalate dai cittadini e contestualmente stanno eseguendo gli ulteriori accertamenti in scuole, edifici pubblici, chiese e cimiteri.

”E’un lavoro complesso – dichiara de Rebotti – ma che termineremo entro domani. Stiamo mobilitando tutte le risorse a disposizione. Da ieri intanto i volontari della Prociv Arci, insieme ad altri gruppi locali di volontariato, sono a Norcia per collaborare alla macchina dei soccorsi coordinata da Regione e Protezione civile nazionale. Per le segnalazione il Comune ha messo a disposizione il centralino dell’ente allo 07447471