Comune di Perugia, intitolazione di una rotonda a Ruggero Rossi

INTITOLAZIONE A RUGGERO ROSSI DELLA ROTONDA DELL’OSPEDALE SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA/SABATO 15 OTTOBRE ORE 12,00

(NewTuscia) – PERUGIA – Si terrà domani, sabato 16 ottobre alle ore 12,00 l’intitolazione al Prof. Ruggero Rossi della rotonda situata all’interno dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia (ex Silvestrini), di fronte alla Facoltà di Medicina.

Nato a Città di Castello il 25 dicembre del 1943, il professor Ruggero Rossi conseguì la Laurea in Scienze Biologiche e quella in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Perugia. Il suo impegno scientifico e professionale lo condussero a percorrere le tappe della carriera universitaria in tempi molto rapidi. A 44 anni fu nominato Professore di Ruolo di Prima Fascia, divenendo titolare della Cattedra di Patologia Generale nella Facoltà di Medicina e Chirurgia di Perugia. Dal 1995 al 2001 fu Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia. Nel 1990 fondò e diresse, fino alla sua morte, la Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport ed il Centro in Medicina Specialistica dello Sport. Nel 2001 divenne Presidente Regionale del Coni e membro del Comitato Nazionale antidoping del Ministero della Salute, assurgendo al ruolo di vero e proprio Ambasciatore dell’Università nel mondo dello sport, morì il 23 agosto del 2005 in un incidente stradale.

DOMENICA 16 OTTOBRE ALLE 10,00 INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE DELL’UNPLI IN VIA DIAZ ALLA PRESENZA DEI SINDACI DI PERUGIA, CORCIANO, TORGIANO E DERUTA

Sarà inaugurata domenica prossima, 16 ottobre, alle ore 10,00 la nuova sede dell’Unpli, Unione nazionale delle Proloco d’Italia, sezione di Perugia e Umbria, collocata in Via Diaz a Madonna Alta.

All’inaugurazione saranno presenti, insieme al Sindaco di Perugia Andrea Romizi e all’Assessore al Commercio, Artigianato e Mobilità Cristiana Casaioli, anche i sindaci di Corciano Cristian Betti, di Torgiano Marcello Nasini e di Deruta Alvaro Verbena. Insieme a loro anche il Presidente dell’Unpli regionale Umbria Francesco Fiorelli e il Presidente del comitato locale di Perugia dell’associazione Antonio Ricci.

INTITOLAZIONE DI UNA VIA A LUCIANO LAFFRANCO DOMENICA 16 OTTOBRE ALLE 11.30 LA CERIMONIA A STROZZACAPPONI

Domenica 16 ottobre, alle ore 11.30, si svolgerà la cerimonia di intitolazione di una via in zona Strozzacapponi a Luciano Laffranco, eminente figura di rilievo nella vita politica sia locale, ricoprendo più volte il ruolo di consigliere comunale, sia nazionale, dirigendo in qualità di Presidente il FUAN dal 1973 al 1980 e rimanendo a lungo il principale punto di riferimento e la guida morale e culturale del mondo giovanile della Destra italiana.

La sua autorevolezza, la capacità dialettica e la notoria indisponibilità al compromesso gli guadagnarono sempre il rispetto degli avversari politici e lo portarono a ricoprire ruoli sempre più importanti all’interno del partito MSI e a farsi promotore, accanto a Tatarella, La Russa e Gasparri, della costituzione dell’Associazione Destra in Movimento, che guidò la successione a Giorgio Almirante di Gianfranco Fini e il percorso di evoluzione della destra missina verso Alleanza Nazionale, intuendo la possibilità della creazione di un Partito degli Italiani che lui stesso aveva proposto agli organi di vertice missino fin dal 1990. L’intitolazione avverrà alla presenza dei familiari e del Sindaco Andrea Romizi.