(NewTuscia) – Viterbo – Al Pala Malè si  svolge la penultima amichevole precampionato contro la Biosi Indexa Sora, fresca di promozione in Superlega.amic_tus_sora

La gara,molto combattuta, finisce al tie break in favore dei padroni di casa che si aggiudicano l’incontro per 19-25 (’22); 25-16 (’22); 25-21 (’24); 21-25 (24’); 15-12 (’16).

 

Montagnani parte con la diagonale titolare Pinelli-Maciel,  bande Shavrak e Ottaviani, al centro Sesto e Calonico e Marchisio libero. Bagnoli risponde con  la diagonale Seganov- Miskevich, Rosso e Kalinin in posto 4 , Mattei e Gotsev al centro e Santucci libero.

 

La gara si dimostra subito scoppiettante, con un primo set  dominato dagli  ospiti che si portano in vantaggio per 2/6 , la Maury’s  si rifà sotto fino al 15/16, ma la Biosi riesce a controllare il risultato  aggiudicandosi il parziale  per 19/25.

Il secondo parziale  è come il primo, ma a parti invertite: Tuscania subito in avanti per 6/2, stavolta però gli uomini di Montagnani non consentono recuperi agli avversari mantenendoli sempre a distanza di sicurezza, 14/5 per poi passare a 20/9 e chiudere 25/15.

Il terzo set è più equilibrato,  i tuscanesi  provano l’allungo 6/2, ma gli ospiti accorciano le distanze fino all’ 8/8, è poi un parziale punto a punto fino al 14/13,fino a quando  i padroni di casa con un break allungano fino al 17/13 chiudendo poi il set 25/20.

La  quarta frazione assiste al ritorno della Biosi, che allunga dall’inizio di quattro lunghezze mantenendole fino alla fine chiudendo il parziale 21/25.

Si va al tie break,che dalle prime battute si dimostra molto equilibrato fino a quando la Maury’s allunga di quattro lunghezze 12/8. Dopo il timeout chiesto da coach Bagnoli la Biosi accorcia le distanze 12/10 ma dopo un match-ball annullato capitan Ottaviani chiude 15/12.

Ottima gara per i ragazzi di Montagnani che hanno messo in mostra fra l’altro una buona fase muro/difesa. Sicuramente si farà di tutto per essere al meglio della condizione per l’esordio interno domenica 9 ottobre alle 18 al Palamalè contro Sigma Aversa.

 

 

MAURYS ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA – BIOSÌ INDEXA SORA 3-2

MAURYS ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Pinelli 1, Maciel 18, Buzzelli, Ottaviani 14, Calonico 12, Sesto 4, Marchisio (L), Shavrak 18, Mazzon, Bondini, Vitangeli n.e., Pieri (L) n.e., Delle Piaggi. I All. Paolo Montagnani; II All. Alfredo Martilotti.

BIOSÌ INDEXA SORA: Seganov 5, Miskevich 12, Kalinin 10, Rosso 6, Gotsev 20, Mattei 6, Santucci (L), Marrazzo n.e., Sperandio 1, Tiozzo 7, Lucarelli n.e., Corsetti (L) n.e., Mauti n.e.. I All. Bruno Bagnoli; II All. Maurizio Colucci.