Giulio Marini su Olimpiadi Roma

(NewTuscia) – ROMA – Capisco il momento, la contrapposizione tra gli interessi dei fautori delle Olimpiadi di Roma per il 2024 ed il Sindaco di Roma Capitale Avv. Raggi, ma entrare in una bagarre così ridicola è il colmo.
Il nostro Sindaco Michelini viene coinvolto non si sa da chi, a far parte di questa petizione dei 4  capoluoghi di provincia eccetto Roma, è surreale che il Governo, la Regione non abbiano avuto il coraggio di fare proposte alternative alla volontà del sindaco di Roma, ma usare i 4 sindaci è veramente ridicolo dal punto di vista istituzionale.
E’ il segno che siamo veramente alla frutta, ma anche il sindaco di Viterbo che esterna,  che la capacità di accoglienza sportiva è praticamente già fatta sta facendo ridere il mondo dello sport viterbese, cercare un impianto sportivo a Viterbo che abbia le caratteristiche necessarie per paragonarsi ai livelli mondiali è impossibile, vedi impianti di atletica, piscina, pallavolo, basket, tiro al volo ecc…
Il piano regolatore di Viterbo degli anni 70 non aveva previsto che nel 2024 vi potessero essere le Olimpiadi e perciò non sono previste aree dedicate a questi eventi, non c’è un progetto, non c’è un disegno, non c’è un’idea, non c’è un quattrino, ma come si è inventato di fare una cosa del genere senza aver consultato almeno il consiglio comunale che dovrebbe approvare gli atti per proseguire questo sogno! Caro sindaco che figura di ……..!
Giulio Marini
Forza Italia