Maurizio Fiorani

(NewTuscia) – VITERBO – La Viterbese-Castrense ha pareggiato in trasferta sul campo del Piacenza uscendo indenne da una partita molto insidiosa.

Una gara difficile e molto combattuta, quella dei gialloblù, in cui gli uomini di Mr. Cornacchini, malgrado hanno subito la pressione della formazione biancorossa emiliana, hanno tenuto botta, cercando di rispondere colpo su colpo difendendosi con ordine e ripartendo in contropiede.

Il difensore Celiento in grande spolvero a Piacenza

Il difensore Celiento in grande spolvero a Piacenza

I gialloblù sono stati fortunati nell’occasione del palo colpito dal centrocampista biancorosso Taugourdeau a 10 minuti dalla fine, che avrebbe potuto cambiare il corso della partita a favore del Piacenza.

Questa volta la fortuna ha aiutato i ragazzi di Mr. Cornacchini, che grazie a questo pareggio conquistano un punto prezioso in trasferta mantenendo la propria imbattibilità e confermandosi come la migliore difesa del torneo, ex equo con quella della capolista Alessandria.

Domenica arriva al Rocchi il Prato, reduce dalla pesante sconfitta per
4-0 in trasferta sul campo della Carrarese.

La formazione biancoazzurra staziona attualmente all’ultimo posto in classifica; sulla carta sembrerebbe una gara alla portata dei gialloblù ma non bisogna mai dare abbassare la guardia, specie in questo campionato molto equilibrato.

L’Alessandria capolista si impone di misura in casa per 1-0 con l’Arezzo in uno scontro diretto al vertice, portandosi al comando a punteggio pieno del girone A della Lega Pro.

Domenica per i grigi piemontesi test importante in trasferta al Garilli di Piacenza in uno scontro diretto che promette spettacolo e che attirerà il pubblico delle grandi occasioni.

L'attaccante Neglia buona la sua prestazione nella gara di Piacenza

L’attaccante Neglia buona la sua prestazione nella gara di Piacenza

L’Olbia si impone in casa per 1-0 sul Pro Piacenza, conquistando la prima vittoria in questo campionato e portandosi a quota 5 punti in classifica.

Un risultato che infonde morale a tutto l’ambiente della compagine sarda, matricola in questo difficile torneo di Lega Pro.

La Carrarese dopo tre sconfitte consecutive si riscatta con un perentorio 4-0 ai danni del Prato.

Con questo rotondo successo interno gli apuani si rilanciano in classifica ed ottengono  dal punto di vista morale e psicologico una iniezione di fiducia, dopo un avvio di campionato molto difficile.

La Cremonese di Mr. Tesser tiene il passo della capolista imponendosi in casa per 2-0 sul Giana Erminio e portandosi così a due sole lunghezze dalla capolista Alessandria.

Pareggio a reti inviolate tra il Siena e la Lupa Roma che, certamente, non accontenta i bianconeri senesi che stazionano all’ultimo posto in classifica appaiati alla Lupa Roma, Prato e Lucchese.

L'attaccante Invernizzi a Piacenza ha dato il suo contributo

L’attaccante Invernizzi a Piacenza ha dato il suo contributo

Una situazione difficile quella in cui si trova attualmente la Robur Siena, che deve correre ai ripari al più presto onde evitare di essere risucchiata nel vortice della zona Play-Out.

Successo corsaro del Livorno che espugna il campo del Como per 1-0 e si porta a quota 9 punti al terzo posto in graduatoria.

Gli amaranto livornesi domenica ospitano all’Armando Picchi i rossoneri della Lucchese in un derby sempre molto sentito in Toscana.

Il Renate dei giovani non finisce di stupire e vince in trasferta sul campo del Racing Roma per 3-2.

Un successo che rilancia le quotazioni della formazione nero-azzurra brianzola nelle  zone medio alte della classifica, con buone prospettive.

Infine, per chiudere il tabellino della 4°giornata di andata, il successo del Tuttocuoio per 2-0 ai danni della Lucchese che stenta ancora a trovare il giusto passo in questo avvio di stagione.

I neroverdi pisani confermano il loro buono stato di forma in questo avvio di stagione che li ha visti pareggiare due volte e vincere altrettante volte, restando ancora imbattuti al pari della capolista Alessandria e della Viterbese-Castrense.
 

RISULTATI DELLA 4° GIORNATA DI ANDATA

PIACENZA-VITERBESE-CASTRENSE 0-0
OLBIA-PRO PIACENZA 0-0
COMO-LIVORNO 0-1
ALESSANDRIA-AREZZO 1-0
CARRARESE-PRATO 4-0
CREMONESE-GIANA ERMINIO 2-0
ROBUR SIENA -LUPA ROMA 0-0
PISTOIESE-PONTEDERA 1-1
TUTTOCUOIO-LUCCHESE 2-0
RACING ROMA-RENATE 2-3

 

CLASSIFICA 

ALESSANDRIA 12
CREMONESE 10
LIVORNO 9
TUTTOCUOIO 8
AREZZO 7
RENATE 7
GIANA ERMINIO 6
VITERBESE-CASTRENSE 6
PIACENZA 6
OLBIA 5
COMO 4
PRO PIACENZA 3
RACING ROMA 3
CARRARESE 3
PONTEDERA 3
PISTOIESE 3
LUCCHESE 2
PRATO 2
LUPA ROMA 2
ROBUR SIENA 2

 

PROSSIMO TURNO

AREZZO-TUTTOCUOIO
VITERBESE-CASTRENSE-PRATO
CARRARESE-CREMONESE
COMO-SIENA
GIANA ERMINIO-PISTOIESE
LIVORNO-LUCCHESE
LUPA ROMA-OLBIA
PIACENZA-ALESSANDRIA
PONTEDERA-RACING ROMA
RENATE-PRO PIACENZA