Fine settimana con il Memorial Ugo Rotelli

(NewTuscia) – VITERBO – Domani e dopodomani il PalaMalè riapre i battenti al basket giocato in occasione del “Memorial Ugo Rotelli”. E’ infatti in programma la disputa di un quadrangolare organizzato dalla Stella Azzurra Vitrebo, che oltre la squadra di casa vedrà impegnate sul parquet la Luiss Roma, altra compagine di Serie B, la Cestistica Civitavecchia e la Lazio Pallacanestro che parteciperanno al prossimo campionato di C Gold del Lazio.

Sarà questa la prima uscita ufficiale del rinnovato team guidato anche quest’anno da Coach Fanciullo nella quale si potrà iniziare a vedere, sia pure con ancora altri venti giorni di preparazione da ultimare, i nuovi arrivati e la loro sinergia con il blocco confermato della Stella. Tutti in campo i biancostellati, ad eccezione di Luca Fowler, che comunque ha quasi completamente recuperato dall’infortunio patito che non gli ha ancora permesso di allenarsi in gruppo con gli altri. Ma da lunedì la guardia romana sarà pienamente disponibile e quindi il mosaico della Balletti Park Hotel potrà finalmente essere al completo.

In questo fine settimana in programma quattro partite, tutte con ingresso gratuito.

Si comincerà sabato alle 16,00 con Luiss contro Civitavecchia, mentre alle 18,00 i padroni di casa si confronteranno con la Lazio.

Domenica alle 16,00 gara per il 3° e 4° posto e finalissima alle 18,00.

Una due giorni di basket piacevole ed interessante per cominciare a testare alcuni schemi, riprendere la marcia, tornare sul parquet tra il pubblico, ma soprattutto ricordare Ugo Rotelli, mitico giocatore prima della Libertas e poi allenatore della Garbini che sfiorò cinquant’anni fa una storica  promozione nella allora A, arrivando agli spareggi con Reggio Calabria e Maddaloni.

Un ricordo sincero e doveroso per un uomo che tanto ha dato al basket viterbese.