Amatrice, Asvom ha consegnato 3 furgoni di materiale utile per la popolazione terremotata

amatrice dopo terremoto
Veduta di Amatrice poco dopo il terremoto del 24 agosto

(NewTuscia) – AMATRICE – Domenica 28 agosto sono stati consegnati 3 furgoni di materiali raccolti a Montefiascone  presso il centro di raccolta di Saletta (Amatrice).  Tra i beni recapitati  figuravano generi alimentari, giocattoli, vestiti nuovi e seminuovi, pannolini ecc.

“In due giorni di raccolta -spiega il presidente dell’As.Vo.M. Tonino Fiani- centinaia di persone sono venute presso il punto di raccolta – Coc in via Casti.  E’ stata una cosa incredibile vedere tanta solidarietà in poche ore per persone che hanno perso tutto. Per questo un primo ringraziamento va proprio ai nostri concittadini che con tanto amore hanno donato qualcosa per aiutare gli sfollati. Un ringraziamento particolare anche al sindaco Massimo Paolini e all’assessore Fabio Notazio che ci hanno aiutato nella raccolta e ci hanno accompagnato a consegnare i materiali presso Amatrice. Ho visto entrambi molto commossi dall’accaduto ma anche motivati a portare a compimento un piano di emergenza comunale per i nostri concittadini. Ho il piacere inoltre di elogiare pubblicamente tutti i volontari dell’As.Vo.M., che senza essere chiamati personalmente, si sono attivati in modo spontaneo fin dalle prime ore dall’emergenza per reperire materiali, prepararli e portarli sul posto del sisma. Dire fantastici è poco. Infine un ringraziamento anche a tutte le associazioni, ai supermercati Conad e Tigre di Montefiascone che hanno avviato in modo spontaneo la raccolta, ed ai privati che hanno collaborato con noi e con l’amministrazione comunale alla raccolta ed al trasporto dei beni. Tutto questo è stato simbolo di una grande solidarietà. Ancora oggi ci sono persone che telefonano per mettere a disposizione altro materiale.  Attualmente la raccolta è sospesa, dato che tutti i centri di raccolta nella zona del terremoto sono saturi. Qualora servissero alti materiali lo comunicheremo”.

Da ricordare che l’As.Vo.M. fin dal 1993 è intervenuta nelle più gravi calamità che hanno colpito l’Italia, le ultime in ordine temporale l’Aquila, l’Emilia Romagna e Amatrice.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21