Gara podistica dei Vigili del fuoco: annullamento per l’impegno nelle zone del sisma

(NewTuscia) – VITERBO – La 115 – Annullamento gara causa evento sismico. Il prossimo 2 ottobre si sarebbe dovuta tenere, come ogni anno, la gara podistica organizzata dall’ASD Amici dei Vigili del Fuoco di Viterbo, in collaborazione con il Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco di Viterbo e l’A.N.VV.F. sezione di Viterbo, in memoria di alcuni colleghi prematuramentela115 scomparsi.

Con estremo rammarico ci vediamo costretti ad annullare l’evento a seguito del Sisma del 24 agosto u.s. che ha colpito diversi comuni del Reatino e dell’ Ascolano. La triste decisione scaturisce dal fatto che numerosi Vigili del Fuoco del Comando di Viterbo sono impegnati nei luoghi colpiti dal Sisma e, con molta probabilità, i soccorsi si protrarranno per molto tempo, distogliendo forze necessarie alla buona riuscita della competizione.

Inoltre, considerato che al buon esito della manifestazione contribuivano numerose Associazioni di volontariato della Protezione Civile della Provincia di Viterbo, anch’esse impegnate nei luoghi colpiti dal Sisma, non abbiamo la certezza di poter garantire la sicurezza dei partecipanti lungo il percorso.

Poiché sia l’organizzazione, sia la sicurezza sono punti di fondamentale importanza per la riuscita di questo evento, siamo giunti alla spiacevole decisione di annullarlo. Questo non significa che staremo con le mani in mano, anzi stiamo pensando ad un modo per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dal sisma.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21