(NewTuscia) – amatrice distrutta16CARBOGNANO –  M.T. –  Centro della Bassa Tuscia, alle falde dei M.ti Cimini, organizza “Spaghetti alla Matriciana”, P.za del Comune, domenica 28 agosto, ore 20,00. Il ricavato verra’ devoluto in beneficenza, alle popolazioni terremotate della Citta’ di Amatrice (RI), Lazio, distrutta dal sisma. Prenotazione: Telefono Cell.: 3281905011.-  L’Amministrazione Comunale in collaborazione con il Ristorante ” Locandina di Bacco” e con il Gruppo Peppe Live con la partecipazione della cittadinanza, ha inteso organizzare questa manifestazione per aiutare le popolazioni terremotate, come avviene nel resto della penisola, dove sono arrivati numerosi aiuti, dai generi alimentari e di prima necessita’, come materiale farmaceutico. ETC.,etc. Gli aiuti saranno raccolti in denaro, con oboli che ogn’uno si sentira’ di donare. Una Citta’ come Amatrice che ha sofferto numerose perdite, in termini di persone che sono morte sotto le macerie. Tra le vittime di Amatrice, la signora Anna Masciolini di 67 anni, che risiedeva ormai da anni a Carbognano, ed il figlio Luca Grondona che aveva un attivita’ a Fabrica di Roma, morti entrambi nella loro abitazione della Frazione di San Lorenzo dove si trovavano in vacanza per le ferie estive.