Fortissima scossa di terremoto avvertita nitidamente nella Tuscia

epicentro terremoto accumoli
L’epicentro ad Accumoli in provincia di Rieti

 

terremoto norcia
I dati sull’ultima scossa delle 04.33 con epicentro Norcia
terremoti
I dati della prima scossa con epicentro Accumoli (Rieti)

(NewTuscia) – VITERBO -Fortissima scossa di terremoto percepita in modo distinto nella Tuscia. Alle 03.35 a Viterbo e in tutto il comprensorio viterbese la terra ha tremato molto forte con i lampadari che hanno oscillato come per il terremoto di L’Aquila del 6 aprile 2009 e il terremoto dell’Umbria e delle Marche del 1997.

Sono in corso i monitoraggi da parte dei sistemi di rilevazione per capire epicentro e magnitudo.

Per decine di secondi la terra ha tremato. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco.

Sembra che l’epicentro sia stato rilevato nel Comune di Accumoli in provincia di Rieti con magnitudo di circa 6 gradi a una profondità di 4.2 gradi.

Alle 4.33 è stata avvertita una nuova scossa di terremoto nella Tuscia pari, circa, alla prima delle 03.35 circa. L’ultima scossa delle 04.33 ha avuto come epicentro Norcia (Perugia) con 5.4 gradi.

Nel Reatino si segnalano crolli parziali e danni a vari edifici, così come a Norcia e nel Perugino.

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21