(NewTuscia) – GIOVE – Ci sarà anche la semifinale del Cantagiro 2016 alla prima edizione della Notte bianca dei giovani in programma domani al centro storico, organizzata da pro loco, commercianti e associazioni e sostenuta dal Comune.

L’inizio è fissato per le 19.30 con eventi, spettacoli e musica che andranno avanti fino all’alba con dj Pipinari. In molte location dell’antico borgo, tutte dedicate ai satelliti di Giove, musica reggae e afro con Afrofrequency dj Martins e Douman in Piazza Cento Tramonti (Europa), musica anche in Piazza XXIV Maggio (Ganimede) con Corpo e i Vigili Girati e dj Andrea di Pietro e piano bar a Largo Pereira.

La notte bianca è infatti ispirata ai satelliti del grande pianeta da cui prend eil nome il paese inserito anche nel club dei Borghi più belli d’Italia. Ad aprire la serata, a largo Buonarroti (Callisto) sarà la semifinale umbra del Cantagiro, kermesse musicale che dal 1962 è dedicata ai nuovi talenti e che ha avuto, nel tempo, tra i suoi partecipanti personaggi come Morandi, Celentano, Modugno. Ad arricchire la nottata i vari punti ristoro con stuzzicherie, birrerie e mercatini in via Cairoli (Io). “Giocando sull’omonimia tra il nostro borgo e il pianeta – afferma la vice sindaco con delega alla cultura Elisabetta Pevarello – si è voluto dare un tocco di originalità alla manifestazione. È la prima esperienza di questo tipo ed è il frutto del grande impegno messo dagli organizzatori”.