Rifiuti. Aurigemma(FI): “I cittadini non paghino per incapacità Raggi – ZIngaretti

(NewTuscia) – ROMA – “Dall’incontro Regione Campidoglio sull’emergenza rifiuti a Roma, emerge soltanto molta confusione.
L’assessore capitolino Muraro ha affermato di non dover indicare alcun sito di discarica; il suo omologo in regione ha dichiarato che è molto importante che il Comune presenti la propria pianificazione per la gestione e chiusura del ciclo nella città, senza appesantire altri territori, entro il 30 settembre (tradotto: una nuova discarica). Ma se il problema non è della Capitale e non è della Regione, vuoi vedere che il problema sarà dei romani, sui quali ricadrà l’incapacità delle due amministrazioni. Adesso, presenteremo una richiesta di convocazione urgente della commissione ambiente per sopperire all’inadeguatezza gestionale del duo Raggi Zingaretti, al fine di poter trovare nell’immediato delle soluzioni equilibrate, prima che la situazione degeneri”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.