Tre artiste umbre in mostra al Pit di Montalto marina

(NewTuscia) – MONTALTO DI CASTRO – pit_montalto_marinaMontalto di Castro, un connubio più che collaudato di due città. Da domenica 7 a martedì 16 agosto una mostra di arte contemporanea al femminile, dell’associazione Minerva di Narni, sarà in trasferta a Montalto Marina con 3 artiste ternane, che saranno ospiti nei locali del Pit (Punto informazione turistica) di Montalto Marina in via Tevere. L’inaugurazione domenica 7 alle ore 17:30 e sarà occasione per conoscere o ritrovare le tre artiste umbre.

La località marina, il luogo più vicino da raggiungere dagli abitanti di Terni e provincia, che si ritrovano per  villeggiature e  passeggiate al mare sempre più numerosi, è un po’ come se fosse anche il mare dell’Umbria.

«Frequento Montalto Marina da oltre 25 anni – dice Mariacristina Angeli, presidente dell’associazione Minerva di Narni – mi sento quasi a casa, e sono grata dell’opportunità avuta dal Comune di Montalto di Castro e dal Pit di poter far conoscere le opere di 3 artiste, dalle quali con estrema raffinatezza ed eterea femminilità,  traspare  una  forte personalità artistica».

Si tratta di Angelisa Bertoloni, Cecilia Piersigilli  e Nadia Zangarelli.

Dopo la collettiva al femminile, l’associazione Minerva tornerà al Pit di Montalto dal 28 agosto al 6 settembre, con  una personale dell’artista Bruno Belloni di Narni. L’apertura della mostra dal lunedì al giovedì e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22, venerdì e sabato orario continuato dalle 10 alle 23. Ingresso libero.

Info: Pit  0766 802981; pagina facebook Associazione Minerva

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21