Asili, Sabatini (CI): “Con Zingaretti rischio aumento tariffe”

“Ancora sorprese, in negativo, dal collegato alla finanziaria in discussione in commissione bilancio. Per la quarta volta ho chiesto chiarimenti in merito alla norma che modifica i contributi per gli asili nido, in particolare laddove sembra mantenere i contributi per la realizzazione delle strutture e cancellare quelli necessari per la loro gestione”.

(NewTuscia) – ROMA – È quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

“L’assessore Visini – aggiunge – non ha completamente fugato i dubbi espressi, l’assessore Sartore, allo stesso modo, non ha saputo dire con certezza se effettivamente i contributi per la gestione degli asili nido saranno mantenuti: se così non fosse sarebbe gravissimo perché, inevitabilmente, questo provvedimento si tradurrebbe in un aumento delle tariffe a carico delle famiglie. Zingaretti, che solo ieri sbandierava aiuti alle fasce più deboli, con un colpo solo, attraverso il collegato, potrebbe affossare le Rsa e calare la scure anche sugli asili nido.

Queste sarebbero le politiche sociali della sinistra, meno risorse, meno servizi e mani nelle tasche dei cittadini?”.