Rieti. Aurigemma (fi): “Zingaretti lavori per rimediare ai suoi errori”

(NewTuscia) – ROMA – “Amazon a Passo corese rappresenta un risultato importante, che puo’ essere da traino per il rilancio dell’economia locale. Come abbiamo ribadito anche ieri, il presidente Zingaretti ha poco di cui gioire visto che in questi tre anni ha totalmente abbandonato Rieti. La sua politica di tagli, nella sanita’, servizi sociali e trasporti, ha messo in ginocchio l’intera provincia. Riteniamo che il governatore, nell’ambito delle sue possibilita’, adesso deve fare il possibile per far si che i posti di lavoro che si creeranno, possano magari coinvolgere e tenere in considerazione quelle persone che negli anni, a causa della crisi, hanno perso la propria occupazione. Infatti, nel tempo ci sono state alcune aziende in forte difficolta’, pensiamo a solsonica e alla ex ritel per esempio.
L’ amministrazione regionale in questi tre anni non e’ riuscita a rendersi conto della situazione e ad affrontare tali problematiche, nell’ambito delle proprie competenze, con politiche mirate e precise. Senza dimenticare il disastro per eccellenza, che riguarda Risorse sabine, la partecipata della provincia messa in liquidazione lo scorso anno. Qui le responsabilita’ sono tutte del centrosinistra, prima con le scelte scriteriate dell’allora amministrazione provinciale, e successivamente con l’immobilismo di Zingaretti.
Ora auspichiamo che Zingaretti possa rimediare ai suoi errori e possa finalmente lavorare per fornire quelle risposte attese da un territorio ricco di eccellenze, che e ‘ stato svilito nel corso degli anni dal centrosinistra”.
Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.