A Orte il fine settimana con The Grove festival

(NewTuscia) – ORTE – Si conclude questo fine settimana la decima edizione di The Grove 2016 con Le esibizioni  di stasera con PIZZICANTO e ORGANICANTO DJ SET. Apprezzatissimo dai tantissimi ospiti delle serate  del variegato cast musicale, tra cui  i nomi di alcune delle più apprezzate ” band” nazionali per tutte le otto serate delle kermesse, con Lasagna Blues, Jam Session, Electrified, Bartender, I Melismatici, Solo Vasco Band, Pizzicanto e Organicanto e DJ Set.

grove orteI giovani sono stati piacevolmente impegnati nelle serate più calde dell’estate, nel cuore del mese di luglio,  per l’organizzazione di   uno degli appuntamenti più amati dai ragazzi e non solo:  “The Grove Festival 10^ Edizione”.  L’evento ideato dall’associazione culturale “The Grove” diretta da Francesco Carpisassi, in collaborazione con la Pro Loco e  con il patrocinio del  Comune di Orte,  si e’ svolta  come sempre nel cuore dell’estate, le serate sono animate  da musica e stand gastronomici, il tutto ambientato nella suggestiva location del “Parco urbano San Marco”.

L’evento che festeggia quest’anno il decennale  ha dato il nome all’associazione, in quanto si svolge in un Parco con alberi ad alto fusto e, a prima vista, viene in mente un piccolo bosco, da qui il termine “The Grove”, la scelta dell’Inglese e per dare un tocco di Internazionalità all’evento.     Le  serate sono animate con le esibizioni  musicali e si svolgeranno come di consueto presso il Parco Comunale di San Marco dove da anni l’associazione svolge il festival,  associandolo alla salvaguardia e alla manutenzione del parco stesso. Un cartellone ricco di buona musica. È obbligo citare la  Cucina che riesce a soddisfare ogni palato, piatti tipici, sicuramente i frutti che il bosco e la terra fornisce e carni di ogni genere alla brace.

Chi invece vuole soltanto ascoltare la musica o partecipare alle iniziative dell’evento trova  trovare attimi di compagnia e allegria al BAR THE GROVE.   Tutte le sere e’ stato a disposizione il  Bar con schermo live e stand gastronomico.

The Grove 2016 ha colto la finalita’ di aumentare l’offerta artistica e culturale del territorio per quello che attiene la musica pop-rock di impegno e il cantautorato”, in un territorio come la Tuscia, che raramente ha investito in progetti organici  di questa natura. Si tratta di un evento pensato per i giovani ma che viene apprezzato anche dagli adulti e dalle famiglie, infatti gli organizzatori, tra cui spiccano molti giovanissimi appassionati della musica e dell’impegno sociale,  vedono il rock come matrice comune tra i giovani ma anche tra le diverse generazioni e le diverse culture.

The Grove 2016 si e’ distinto non solo per quel che riguarda la qualità artistica degli ospiti (meno di “nicchia” e più “popular”), ma anche per la capacità di configurarsi come ma vera e propria agorà dello spettacolo e dell’ambiente – essendo organizzato presso il Parco suburbano di San Marco  luogo suggestivo in posizione panoramica sulla valle del Tevere che si apprezza in una visione notturna senza eguali – è stato  pensato per offrire nuove opportunità di crescita culturale, in particolare a gruppi giovanili del territorio, ma anche per essere vissuto da un pubblico differenziato, attirato da un’offerta artistica diversificata.  

 

 

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21