Presentata la diciassettesima edizione del ‘Torneo Pallavolo Centro Storico’

(NewTuscia) – GUBBIO – Torna l’appuntamento con la 13.esima edizione del ‘Torneo Pallavolo Centro Storico’, promosso  e organizzato  da ‘Gubbio Fa Centro’, con il patrocinio del Comune  e la collaborazione di altre associazioni tra le quali il  CSI e la ‘Gubbio Volley Polisportiva S. Marco’.

panorama di gubbio
Panorama di Gubbio

A presentare il programma delle  giornate di partita, che  si  terranno  da giovedì  28 a domenica  31 luglio  in piazza Grande, c’erano il sindaco Filippo Mario Stirati, la vice sindaco Rita Cecchetti, gli assessori  Gabriele  Damiani e  Nello Fiorucci, a dimostrazione che l’evento interessa non solo lo sport ma anche i settori aggregativi del sociale e il turismo, mentre la  ‘Pallavolo’  era rappresentata dalla giovane Ilaria Baldinelli.

Dopo l’introduzione dell’assessore Damiani, che ha  ricordato il ritorno di questo appuntamento dopo 3 anni di assenza  e ha sottolineato il positivo coinvolgimento di tanti giovani, il sindaco  Stirati ha ribadito l’importanza di «manifestazioni che nella maniera giusta e corretta fanno vivere le piazze più importanti della città, tra le quali piazza Grande rappresenta il luogo storico per eccellenza.

E’ un modo che dà corpo, senso, vitalità a un contesto urbano che ha ancora una residenza attiva, è ben vitale e presidiato. Certo, va tutelato in maniera appropriata, regolamentando gli accessi al Centro Storico ed evitando scorribande selvagge di motorini, che ne deturpano l’aspetto e la godibilità ».

Ilaria Baldinelli  ha poi  illustrato lo svolgimento del Torneo, invitando tutti ad iscriversi. « C’è tempo fino a sabato 23 luglio – ha ricordato Ilaria –  con la raccomandazione di portare un certificato medico che attesti l’idoneità  fisica allo sport. Comunque, per la sicurezza di tutti, ci sarà anche una postazione di ‘Gubbio Soccorso’, dotata di strumentazioni adeguate.

Questa iniziativa è un’opportunità per i giovani e una risposta sana  a chi vuole dipingerli come dediti  solo a forme nocive di malessere. Voglio fare un ringraziamento particolare a tutti, a cominciare dall’amministrazione comunale che ci ha aiutato e sostenuto, nonché a coloro che  a vario titolo hanno collaborato e alle famiglie Rampini e Fiorucci che, per prime, ci hanno spronato ad intraprendere questa avventura ».  Media partner  dell’evento ‘Trg media’, ‘Gubbio 15 giorni’, ‘Cronaca Eugubina’ e ‘Live Gubbio’.