PRESTO UN NEWTUSCIA TUTTO NUOVO E DINAMICO: SEMPRE DALLA PARTE DEI NOSTRI LETTORI!

Ne abbiamo fatto di cammino da quel luglio 2008 quando ha emesso il primo vagito www.newtuscia.it. Otto anni ma sembra ieri. Un mare di lavoro, frutto di decine di persone che, insieme al sottoscritto e a Maurizio Fiorani, editore attuale del giornale, hanno voluto scommettere in questi anni su un giornale nato dal basso, anzi, dal bassissimo. Dall’idea di creare un’alternativa al solito modo di fare informazione, puntando sull’integrazione dei sistemi di comunicazione (web, fotografia, tv, radio) e stringendo sinergie con partner importanti sul territorio.

A distanza di otto anni dalla fondazione, abbiamo deciso che era il momento di fare una scelta in base alle nostre ambizioni. Cambiare non in modo fine a se stesso, ma aggiornarci, svecchiarci un po’, essere al passo con una concorrenza sempre più agguerrita.newtuscia_logo_201512311122836_k8cvv72v8xf20c4yp7cykffrs

Ebbene.

Nelle prossime settimane www.newtuscia.it si rifarà il look e sarà tutto nuovo.

Ci abbiamo messo un po’ per fare questa scelta, ma il momento è davvero quello giusto e ci siamo decisi.

Nuovi colori, nuove funzionalità, dinamicità e stretta connessione con tutti i principali canali social, sistema di lettura correlata delle notizie, facilità di utilizzo dell’archivio storico delle notizie, interprovincialità delle news e…tanto altro!

Quella che sembrava una scommessa quasi impossibile, dopo 8 anni, è diventata una splendida realtà.

NewTuscia.it è stabilmente tra i primissimi giornali online più letti della provincia di Viterbo e si è fatto ampiamente conoscere nei territori vicini, in primis Ternano, Civitavecchia, Roma e Perugia.

E’ stato il primo giornale online della Tuscia a concepire la ritrasmissione via Web TV (NewTuscia TV) di intere trasmissioni televisive (Teleorte) con una conduzione sinergica (io e il collega Stefano Stefanini) tra le testate giornalistiche coinvolte.

Un’informazione di servizio, come la definiamo e cerchiamo di fare, che deve essere sempre dalla parte della gente e vuole essere voce per la gente. E la gente ci ha tributato sempre il suo affetto facendo crescere nettamente gli accessi del giornale che, oggi, sono molte migliaia al giorno.

Tutto ciò continuerà ad essere www.newtuscia.it, così come avrebbe voluto Salvatore Alaimo, ex editore di www.newtuscia.it ed ex responsabile delle produzioni video, scomparso tre anni fa. Salvatore, mio padre, sognava con noi che www.newtuscia.it crescesse e diventasse protagonista: noi lavoriamo anche per esaudire il suo e il nostro sogno!

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21