INCHIESTA SU GEMINI CIANCOLINI: GABRIELA MARCHIONNI SI DIFENDE

Ai miei  familiari, agli amici, ai partner di lavoro ed a tutti coloro che mi conoscono:direttore_gaetano_alaimo2_201307111152708_zbwmrkcgcxpfnmgv93g6cvt0s

Da qualche giorno ho avuto conoscenza di una indagine avviata dalla Procura della Repubblica di Viterbo nei miei confronti in quanto,  in concorso con altre persone, avrei commesso fatti  costituenti illeciti penali.

La contestazione che mi viene mossa, così come indicata  nell’avviso di garanzia che  mi è stato notificato, è quella che viene utilizzata per fatti di corruzione previsti negli  articoli  319-319 bis e 321 c.p.

Chi mi conosce sa che ho sempre improntato la mia condotta al valore della legalità, a quello dell’amicizia, magari sacrificando miei  interessi personali, a quello della solidarietà.

Per questo trovo incomprensibile l’accusa che mi è stata mossa e so bene che potrò dimostrare la mia estraneità nel corso di un processo che inevitabilmente subirò e che mi auguro sia per quanto possibile rapido ,che affronterò con impegno ed attenzione con la serenità di chi si sa innocente e la consapevolezza di essere giudicata da una  Magistratura attenta e preparata.

Ringrazio quanti mi hanno dimostrato e dimostreranno solidarietà e sostegno morale.

Gabriela Marchionni

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21