CARTACCE E RIFIUTI PER TERRA A POCHI CENTIMETRI DAL CESTINO

Il problema rifiuti a Viterbo è soprattutto un problema di civiltà pubblica urbana. direttore_gaetano_alaimo2_201307111152708_zbwmrkcgcxpfnmgv93g6cvt0sPoche righe per commentare l’ennesima segnalazione, stavolta da Maria Cristina Baleani, che riguarda il fuori le mura della Cassia, tra Porta Fiorentina e via Rosselli.

Le immagini documentano l’incuria dei cittadini, che gettano rifiuti per terra  malgrado a pochi centimetri ci sia un cestino pronto al suo uso.

L’appello è al sindaco Michelini e agli addetti ai lavori: chi viene beccato sul fatto venga sanzionato.
foto_sporcizia_viterbo1_201401021165353_wkwesq1wkhhdsciu1tlt0mfrt
Il problema dell’abbandono incondizionato dei rifiuti, sia di piccole che grandi dimensioni, rischia di diventare una piaga se le regole non vengono fate rispettare dalle autorità competenti in modo inflessibile.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21