TUTTO PRONTO PER LA FESTA DI SAN MARTINO

18/11/2011 : 15:16

(NewTuscia) - TARQUINIA- Torna dopo lo straordinario successo degli anni passati, la Festa Patronale in onore di San Martino Vescovo. Grazie all’impulso del comitato di quartiere e all’interessamento della parrocchia dei Santi Margherita e Martino nella persona di Mons. Rinaldo Capponi i tarquiniesi potranno riassaporare il sapore di una festa che è rimasta sempre nei cuori di giovani ed anziani. La festa avrà luogo domenica 20 in piazza San Martino. Quest’anno l’evento avrà un impulso particolare: l’associazione “I cavalli del parco” organizza direttamente in piazza, per tutta la giornata di domenica, sino alle ore 16, il battesimo del Pony. L’intero ricavato della suddetta iniziativa andrà in beneficienza per la piccola Noemi, la piccola tarquiniese colpita da una rarissima malattia.  La festa parte sin dalle prime ore della mattina (ore 10.00) con una messa in piazza. A seguire, grazie alla collaborazione del gruppo guide e scout di Tarquinia ragazzi e ragazze potranno dilettarsi in diversi giochi a squadre. Nel pomeriggio a partire dalle 14,00 sarà la volta di una gimcana in bici organizzata dalla Polisportiva Tarquinia, sezione ciclismo. A seguire la corsa con i sacchi, del tiro alla fune ed del gioco delle Pignatte nel quale si potranno vincere sostanziosi premi. Alle ore 16,00 verrà nuovamente celebrata la funzione religiosa al cui termine avrà inizio la Processione in cui verrà portata a spalla da otto giovani la statua in gesso del Santo conservata all’interno del Duomo di Tarquinia, attraverso un percorso che toccherà tutte le vie dell’antico “Terziere di Poggio”: si passerà per Via Antica, Via S. Martino, piazza della Tribuna, Via dell’Orfanotrofio, Vicolo Segreto e Piazza S. Martino. Il tutto allietato dalle note della Banda G. Setaccioli. A seguire inizierà l’albero della cuccagna che metterà a disposizione ricchi premi e che sarà accompagnato da una distribuzione di caldarroste e di vino. Al termine della festa una gradita sorpresa organizzata da Sirio Rotatori.

Un ringraziamento particolare da parte degli organizzatori all’Università Agraria, al Sindaco e all’amministrazione comunale, alle forze dell’ordine, alla Pro Tarquinia, alla Banda G. Setaccioli, alla Protezione Civile, all’Aeop, alla Croce Rossa, a tutti coloro che si sono adoperati per la realizzazione della festa ed infine a tutti gli sponsor che hanno messo a disposizioni vari premi e diverse offerte. Durante la festa il portone della Chiesa di San Martino sarà aperto in modo tale che tutti i cittadini possano personalmente constatare lo stato di avanzamento dei lavori.

 

 

Condividi
Cop. 2012 NewTuscia - Edit.: ASD. Nuova Tuscia P.I.: 02082380565 - Autor. Trib. VT n. 13/08 del 17/09/2008 - REA: 151534
[tmp: 0,08] [23/04/2014 23:55:46]