TARQUINIA. NOTHING BUT THE BLUES, SUCCESSO PER NINA RICCI E SVEDONIO AL GRAPPOLO WINE BAR

29/10/2011 : 13:50

(NewTuscia) – TARQUINIA - Che erano bravi lo sapevamo già, affiatatissimi e in duo si intendono al volo, ma al Grappolo Wine Bar Nina Ricci e Svedonio hanno dato tutta l’anima e il cuore in un concerto semplicemente strepitoso. Il pubblico è stato trasportato in un mondo di note e sensazioni fortissime ed ha ricambiato con applausi e un grande coinvolgimento.

NOTHING BUT THE BLUES è un progetto fatto di composizioni originali e brani che si snodano lungo il percorso sonoro che va da Bessie Smith a Erykah Badu con un tributo alla "spoken word"di Gill Scott Heron. Il repertorio proposto è stato fantastico e sorprendente, Nick Cave con una favolosa versione di Into my Arms No quarter dei Led Zeppelin e un finale a sorpresa con un’interpretazione di Creep dei Radiohead. Quello che ha caratterizzato la serata è stato l’interplay e l’improvvisazione, lei istrionica e comunicativa al massimo lui bravissimo e sempre al centro del beat hanno regalato al pubblico uno spettacolo straordinario.

Nina Ricci aka Miss X, ovvero la signorina Nessuno a sottolineare che in questo progetto chiamato NOTHING BUT THE BLUES il suo nome non conta, la musica viene prima di tutto, é una vocalist tra le più dotate in circolazione in Italia e in Europa,con un curriculum di tutto rispetto che l'ha vista, e la vede tutt'ora,esibirsi a fianco di nomi di culto, con un repertorio che varia dal jazz al dark-rock, passando per l’amatissimo trip-hop. Talento precoce con impostazione lirica, Nina nel corso degli anni ha trovato i confini di genere troppo limitanti, (s)cavalcando di volta in volta nuovi sentieri: la disillusione dolceamara di certe vocalist jazz, l’energia sorniona del soul, la teatralità, la ricerca. La ricerca, giustappunto, non di una identità tra queste, ma di uno stile nuovo che fondesse di ciascuna di esse il buono e l’inesplorato. Nel 2008 ha pubblicato un CD “The Black Mill” (ConcertOne/Edel – iTunes).

Gabriele Tardiolo aka Svedonio orvietano chitarrista, compositore e produttore, con una grande esperienza nel campo della registrazione, nelle sessioni in studio, nella produzione e, non ultimo, sul fronte delle esibizioni live, per anni effettuate in Europa e negli Stati Uniti. E' stato produttore di un album italiano vincitore del disco di platino, ed il suo lavoro e' stato nominato per gli MTV Awards. Ha prodotto 4 albums, incluso "The Reverse" (registrato presso gli studi Abbey Road di Londra con la Copasetik Recordings). L'album "The Reverse", originariamente distribuito nel Regno Unito, ha ottenuto consensi da molti critici, fra cui le riviste specializzate Rolling Stone e NME. Svedonio ha lavorato nei migliori studi al mondo, e si e' esibito su palchi importanti, oltre che in show radiofonici e televisivi in Germania, Grecia, Spagna (con Sagi Rei) e Italia, suonando regolarmente di fronte a migliaia di spettatori, ha anche composto diverse colonne sonore, fra cui quella del celebre film italiano "Il mattino ha l'oro in bocca".

 

Zinghereria vi da appuntamento al Grappolo Wine Bar di Tarquinia  per le prossime date di GRAPPOLO SOUND

3 novembre  BLUES FACTORY

VOX        SILVANA SCARABELLO

GUITAR   ATTILIO COSTA

10 novembre  FEDERICO TURRENI TRIO

SAX        FEDERICO TURRENI

BASS             DANIELE MENCARELLI

DRUMS          ROBERTO PISTOLESI

17 novembre    VOCIONE

VOX              MARTA RAVIGLIA

TROMBONE    TONY CATTANO

24 novembre    ENRICO ZANISI TRIO

PIANO           ENRICO ZANISI

BASS             FRANCESCO PIEROTTI

DRUMS          FABIO D’ISANTO

Buona musica

Condividi
Cop. 2012 NewTuscia - Edit.: ASD. Nuova Tuscia P.I.: 02082380565 - Autor. Trib. VT n. 13/08 del 17/09/2008 - REA: 151534
[tmp: 0,27] [24/10/2014 12:17:10]