ATTIVITA' VITERBO. INIZIATIVA CONTRO IL BULLISMO DELL'ASSOCIAZIONE MARIANO BURATTI

19/01/2011 : 10:48

(NewTuscia) – VITERBO - L’associazione sportivo-culturale “Mariano Buratti” organizza una manifestazione rivolta a tutti gli studenti iscritti al Primo anno del nostro liceo.

“Da qualche anno a questa parte - ci dice il presidente dell’associazione Nuccio Chiossi - il problema del bullismo si configura come un fenomeno estremamente complesso e di difficile soluzione. La prepotenza tra pari e non, in contesto di gruppo, è divenuta oggetto di studio da parte degli addetti all’educazione giovanile e la scuola, che è preposta alla realizzazione delle finalità educative dei giovani, deve poter rispondere con tutte le sue potenzialità. Da queste considerazioni è nata questa idea in collaborazione con la nostra Preside Paola Moscucci, l'associazione ha presentato il progetto: “Festa del benvenuto, iniziativa contro il bullismo”.

La manifestazione consiste in un pranzo preparato da un catering e consumato presso la nostra palestra dagli alunni del primo anno serviti a tavola dagli alunni delle classi terminali.

“Il progetto è semplice – continua Nuccio Chiossi – ma con risvolti emotivi forti che possono far riflettere sul problema del bullismo dando più fiducia agli studenti più giovani e un esempio di umiltà agli studenti delle classi dell’ultimo anno creando così un momento di socializzazione e condivisione di valori”.

(La preside Moscucci e il prof. Chiossi)

“Ho aderito con piacere a questa bella iniziativa - ci dice il Dirigente Scolastico Paola Moscucci - perché convinta che solo attraverso un’efficace azione educativa, volta a sviluppare negli studenti valori e comportamenti positivi e coerenti con le finalità educative della scuola, si possa affrontare il tema della convivenza democratica. Nell’iniziativa 2011 – conclude la Preside – si è voluto potenziare la manifestazione con un’iniziativa di solidarietà attraverso il contributo a favore della Confraternita Misericordia di Viterbo.”

“Il pranzo è previsto per martedì 25 gennaio ore 13.00 presso la palestra della nostra scuola - conclude Nuccio Chiossi - mi preme ricordare che al progetto hanno dato patrocinio e aiuto concreto la Provincia grazie all’assessore Paolo Bianchini e la Fondazione Carivit grazie al presidente Prof. Francesco Maria Cordelli.

L’iniziativa è completamente gratuita ed è estesa a tutto il corpo docente e non docente.

 


 

Nuccio Chiossi

Condividi
Cop. 2012 NewTuscia - Edit.: ASD. Nuova Tuscia P.I.: 02082380565 - Autor. Trib. VT n. 13/08 del 17/09/2008 - REA: 151534
[tmp: 0,06] [21/10/2014 14:32:03]