VII Congresso Cisl Fp Latina, Enza del Gaudio confermata Segretaria Generale

NewTuscia – LATINA – “Più #contrattazione e #partecipazione per dare voce alle lavoratrici e ai lavoratori pubblici e dei servizi pubblici”. In segreteria Emiliano Milani e Raffaele Paciocca: “La Cisl Fp è partecipazione perché questa è la leva per dare voce alle lavoratrici ed ai lavoratori pubblici e dei servizi pubblici. Con la pandemia il mondo del lavoro pubblico è cambiato. La percezione di tutti rispetto al lavoro pubblico è cambiata. E anche il sindacato ha accelerato nel cambiamento. Abbiamo investito in un modello più aperto, inclusivo, riformista e di prossimità. Ma soprattutto abbiamo valorizzato il coinvolgimento e il contributo di tutti gli iscritti. Su questa strada proseguiremo da domani con ancora più determinazione perché è il punto di forza per essere sempre più efficace nel territorio e nei posti di lavoro. Come lo è stato durante i mesi più duri dell’emergenza e della campagna vaccinale, e come dobbiamo essere anche dopo la coda drammatica della pandemia”. Così Enza DelGaudio, confermata, con 21 voti su 22, segretaria generale della CislFp Latina al VII Congresso della federazione territoriale che si è tenuto ieri all’Hotel Oasi di Kufra a Sabaudia.

“In questi ultimi due anni, i dipendenti e professionisti pubblici hanno mostrato di fronte a tutta la collettività quanto siano indispensabili. Hanno garantito la tenuta delle comunità nazionale e locali in condizioni estreme. Hanno dato una prova straordinaria di capacità, spirito di servizio e sacrificio. Hanno meritato il riconoscimento di tutti. Ora è il momento che siano protagonisti di una stagione di riprogettazione dei servizi pubblici e di valorizzazione delle professionalità e delle competenze”, ha scandito la rieletta segretaria generale della Federazione pontina, presentando per la prima volta il bilancio sociale dell’organizzazione. “Serve uno slancio di innovazione che dobbiamo stimolare nella politica e nel management di tutti gli enti pubblici della provincia: a partire dalla sanità, dagli enti locali e centrali e dal terzosettore”.

Enza Del Gaudio, originaria di Napoli e latinense di adozione, 61 anni sposata con due figli, è al secondo mandato come segretaria generale, dopo essere stata chiamata a guidare la Cisl Funzione Pubblica di Latina a marzo del 2017.

Di professione Infermiera, proviene dal comparto degli Epne. Iscritta alla Cisl dal 1985, ha iniziato la carriera sindacale come componente Rsu dell’Inps di Latina, dove sin dalle prime tornate elettorali è sempre stata riconfermata ad ogni elezione. Per due mandati ha ricoperto anche il ruolo di Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Diventata coordinatrice della Sas (la struttura sindacale aziendale) dell’Inps di Latina nel 2012, è entrata in distacco nel 2014, diventando prima responsabile del coordinamento Epne della Cisl Fp di Latina e poi, nel 2017, segretaria generale della Federazione.

Ad attendere subito il nuovo gruppo dirigente della Cisl Fp Latina, che accanto alla segretaria generale vedrà Emiliano Milani e Raffaele Paciocca come segretari territoriali, la sfida di vincere la tornata elettorale per il rinnovo delle Rsu fissata per aprile 2022: “In questi anni alla Cisl Fp Latina sono state gettate le basi per un rilancio vero della missione sindacale, aprendo sempre di più le porte all’ascolto, all’aiuto, al supporto e alla tutela di chi opera ogni giorno al servizio degli altri. Abbiamo preparato il terreno per un progetto di riqualificazionedei servizi pubblici che veda al centro le lavoratrici e i lavoratori. Ora, sotto la guida e con il supporto della Cisl Fp Lazio, è il momento di fare un salto di qualità. Vogliamo essere ancora di più il punto di riferimento di tutti i dipendenti e professionisti del lavoro pubblico e dei servizi pubblici, ma soprattutto, a partire dalle diverse realtà locali, vogliamo costruire con loro una proposta partecipata, per un dotare le nostre città, i nostri borghi e le nostre comunità di un sistema di servizi veloci, efficienti, inclusivi e all’altezza delle aspettative di cittadini e lavoratori”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21