Neve sulla Tuscia, scuole chiuse

NewTuscia – VITERBO – Con l’arrivo della neve le strade imbiancate si sono fatte più difficili da percorre; code sulla Cimina e i primi disagi alla circolazione si sono fatti sentire sulla strada verso Viterbo e mezzi finiti fuori strada.

Stop alla circolazione nella città dei Papi, rinviato a domani dell’intervento alla rete fognaria a piazzale Gramsci.

Molte sono state le scuole della provincia ad essere chiuse, visto che le normative per il Covid prevedono che gli alunni non possano essere accorpati in aule uniche e l’assenza di docente per il maltempo non consento la copertura necessaria. Ciusi dunque gli istituti a  Acquapendente, Bolsena, Gradoli, Bagnoregio, Latera, Montefiascone, Proceno, San Lorenzo Nuovo e Valentano.