Il punto sulla 7 giornata di Serie D girone E

di F. S.

4 compagini al comando del raggruppamento E

NewTuscia – VITERBO – Il Follonica Gavorrano (16 punti) batte 3-0 la Pro Livorno (8) in casa: in rete Dierna abile a sfruttare un calcio d’angolo al 3’ e Arduini raddoppia al 60, mentre al 73’ Rosati fa tris; espulso Salemmo (pro Livorno). I

l San Donato (16) travolge la Sangiovannese (3) 5-1, con un gol di Carcani al 26’, Marzierli raddoppia al 33, due minuti più tardi Russo fa tris, Moruzzi accorcia a fine primo tempo ma altri 2 reti nella ripresa di Carcani e Russo determinano il punteggio. L’Arezzo (16) travolge il Cascina (7) e riscatta il ko dello scorso turno, succede tutto nella ripresa quando Sparacello sigla il vantaggio di testa al 2’, due minuti più tardi fucilata di Strambelli dopo uno scambio con Sparacello; al 86’ il tris di Strambelli (doppietta per lui).

Il Poggibonsi (16) travolge il Montespaccato (11) 3-0, giallorossi subito avanti con Camilli al 1’, Bellini raddoppia alla mezz’ora, nella ripresa Riccobono fa tris. La Pianese (14) supera 3 -1 il Rieti (5): vantaggio ospite con Marchegiani su rigore, Cesario trova il pareggio, nella ripresa Convitto e Lepri aprono la casa del Rieti.

Il Foligno (5) espugna Triferno Lerchi (12) 1-0 nel derby, in rete Peluso ad inizio ripresa. Secondo successo consecutivo invece per la Flaminia (8) che travolge 4-1 il Lornano (9); a decidere l’incontro a favore degli uomini di mister Nofri, Traditi e Sciamanna nel primo tempo, doppietta di Paun nella ripresa, poi il momentaneo pareggio con Masini, rossoblù ora fuori dalla zona playout.

Il Trestina (7) espugna 3-0 Scandicci (8), in rete Cerini, Khribech (doppietta). Cannara (7) Unipomezia (2) termina 1-1