Taglio vegetazione infestante dal 28 ottobre al 6 novembre a Viterbo e Bagnaia

NewTuscia – VITERBO – Prosegue il taglio della vegetazione infestante con successivo spazzamento meccanizzato. Questo il calendario degli interventi che interesseranno Viterbo e la frazione di Bagnaia, previsti dal 28 ottobre al 6 novembre: in città, domani 28 ottobre in via delle Fortezze, a Bagnaia il 29 ottobre in piazzale Calistri, il 30 ottobre in via Santa Rosella e via F. Pierini, il 2 novembre in viale Fiume (dall’incrocio di strada Pian del Cerro all’incrocio di via della Fontana del Pegaso). Il 3 novembre di nuovo in città, in via Vico Squarano e il 5 in via D. Bramante e via Osoppo. Il 6 novembre si torna a Bagnaia, con un intervento su piazzale Don Felice Pierini. Come da apposita ordinanza (n. 604 del 25 ottobre 2021 – settore VIII), dalle ore 6,30 alle ore 15 nei giorni e nelle vie interessate dagli interventi sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata, e, se necessario, interrotta o modificata la circolazione.

“È necessaria la collaborazione da parte dei cittadini – ribadisce il sindaco Arena -. Nei giorni passati si è reso necessario l’intervento della polizia locale. Numerose le auto sanzionate e rimosse lungo le vie interessate da tali operazioni. Gli operai, per garantire un servizio completo ed ottimale, devono poter lavorare senza l’intralcio delle auto in sosta”.

I provvedimenti sono portati all’attenzione dell’utenza anche tramite apposita segnaletica mobile collocata sul posto almeno 48 ore prima dell’avvio delle attività di taglio della vegetazione infestante e successivo spazzamento.
I veicoli trovati in sosta nelle vie e aree oggetto dell’ordinanza saranno rimossi a cura dell’amministrazione e a spese degli inadempienti.