Il Punto sulla 6° giornata d’Eccellenza

NewTuscia – VITERBO – Sorpasso in vetta, infatti nel big match di giornata il Pomezia (16 punti) batte il Maccarese (15) con il più classico dei punteggi 2-0, e infligge ai tirrenici il primo stop. Succede tutto nella prima mezz’ ora: in rete Masella al 6’, raddoppia Cano su rigore al 25’, i bianconeri ospiti sbagliano il calcio di rigore con Tisei (parata del portiere De Angelis) ed il risultato rimane invariato Fino al termine.

L’ Academy Ladispoli (12) batte 3-2 l’Aranova (12), ospiti in doppio vantaggio nella prima mezz’ ora con Fagioli e Monteforte, i locali creagiscono e accorciano prima dell’intervallo con Teti e Capanni; nella ripresa ad un quarto d’ ora dal termine Gianluca Toscano regala i tre punti a mister Franceschini.

Il Parioli (12) espugna 5-2 il terreno del Grifone Gialloverde (0): in rete per gli ospiti Nuti, Miguel Vittorini (doppietta) e Mencarelli (doppietta), per i locali Sundquist e Abruzzetti. Nell’anticipo di sabato grande prestazione della Polisportiva Monti Cimini (11) che sbanca 3-2 Civitavecchia (9) superandolo in classifica.

Prova di carattere quella della compagine di mister Scorsini opposta ai neroazzurri che hanno comunque giocato almeno un’ora ad alto livello. Al 23’ vantaggio cimino con Manuel Vittorini su passaggio di Cruciani, il bomber cimino è bravo ad accelerare e a far partire un bel tiro che batte Scaccia. I neroazzurri dopo aver sciupato un’ occasione al 37’ con Funari (superlativo è Bertolini) nella ripresa con Filosa sfiorano il raddoppio con un colpo di testa, ma i padroni  di casa premono e trovano il pareggio con Cerroni, bravo a ribadire in rete. Al 23’ vantaggio neroazzurro ancora con Cerroni su calcio di rigore (Bertolini intuisce ma non riesce ad evitare la rete), al 33’ Vittorini viene trattenuto in area di rigore e lo stesso Manuel Vittorini batte il rigore che realizza e porta il risultato sul 2-2, al 39’ Gatti trova la rete del successo grazie ad una bella combinazione Vittorini-Tabarrini, con quest’ ultimo che colpisce il palo e Gatti su ribattuta spedisce in rete.

Boreale Don Orione (10) Astrea (11) termina 1-1: al vantaggio ospite firmato da Castro nel primo tempo risponde Dieme nella ripresa. Travolgente affermazione interna del Certosa (10) 4-0 sull’ Atletico Vescovio (4): in rete Gallaccio (tripletta) e Colasanti. Il Fiumicino (7) liquida 2-0 il Città di Cerveteri (0): succede tutto nel primo tempo, vantaggio al 15’ di Palmieri, raddoppia al 30’ Parini. Infine il Campus Eur (5) supera 2-0 l’ Ottavia (4).