Viterbese, ecco la vittoria! Schiacciante 2-0 al Siena, mattatori Murilo e Volpicelli

NewTuscia – VITERBO / Prima vittoria stagionale della Viterbese che annienta per 2-0 il Siena tra le mura amiche.

La Viterbese sceglie la giornata migliore per tornare alla vittoria, dopo tanti dispiaceri recati alla tifoseria gialloblù, gli uomini di Raffaele annientano il Siena per 2-0 con le reti di Murilo e Volpicelli.

Il primo tempo del match è equilibrato, le due squadre si studiano senza creare grossi grattacapi alla retroguardia avversaria. Da notare però un clamoroso fallo da rigore non revisionato dall’arbitro: al 4′ infatti, Calcagni fa partire un cross interessante che Bianchi intercetta con il braccio: per il Sig. Calzavara è tutto buono, si può andare avanti. Il Siena è completamente anonimo in campo, di contro la Viterbese non produce grandissime occasioni da gol, ma ha il modo di rendersi pericolosa a fine primo tempo, prima con il fendente dal limite dell’area di Volpicelli, che sibila alla sinistra di Lanni, poi è Murilo a sfiorare la rete con un colpo di testa da posizione ottimale, vicino al gol la punta brasiliana.

A inizio secondo tempo la svolta: il Siena combina un pasticcio in area di rigore e proprio Murilo, molto criticato in questo inizio di stagione, sprigiona il suo destro dentro l’area di rigore: Lanni battuto e Viterbese avanti. Esultanza anche polemica per l’ex Livorno, dopo alcune apparizioni incolore.
Da questo momento in poi la partita si fa più ragionata e mentre Karlsson manda fuori di poco con un colpo di testa ravvicinato, Volpicelli raddoppia (dopo aver sciupato un contropiede poco tempo prima): assist perfetto di Errico e sinistro a giro vincente da parte dell’esterno gialloblù.
Nei fatti il match finisce qui. Col passare dei minuti la VIterbese gestisce la partita e trova la prima vittoria stagionale che è una vera e propria boccata d’ossigeno per tifosi e società, testa ora alla Lucchese. Sarà un match salvezza di notevole importanza.

Fonte foto: Sito ufficiale “US VITERBESE 1908”

 

VITERBESE (3-4-1-2): Daga; Martinelli, D’Ambrosio, Junior; Pavlev, Calcagni, Megelaitis, Urso; Alberico (20ºst Errico); Murilo (27ºst Capanni), Volpicelli (39ºst Simonelli)

A disposizione: Bisogno, D’Uffizi, Volpe, Ricchi, Natale, Zanon, Marenco, Tassi
Allenatore: Giuseppe Raffaele
SIENA (3-5-2): Lanni; Milesi, Terzi, Farcas; Mora (14ºst Guberti), Acquadro (14ºst Caccavallo), Pezzella, Bianchi (34ºst Montiel), Disanto; Varela, Karlsson
A disposizione: Mataloni, Zaccone, Cardoselli, Marocco, Marcellusi, Morosi, Peresin, Darini, Conti
Allenatore: Alberto Giardino
ARBITRO: Andrea Calzavara di Varese
1º ASSISTENTE: Fabio Dell’Arciprete di Vasto
2º ASSISTENTE: Marco Matteo Barberia di Collegno
QUARTO UOMO: Mario Saia di Palermo
Ammonizioni: 12ºpt Terzi (SI), 34ºpt Alberico (VT), 29ºst Pezzella (SI), 35ºst Volpicelli (VT), 43ºst D’Ambrosio (VT), 48°st Errico (VT), 49°st Caccavallo (SI)
Espulsioni: –
Angoli: 5-4