Coronavirus, D’Amato: “326 nuovi casi positivi (+124)”

NewTuscia – ROMA  – Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Coronavirus: D’Amato, “Oggi nel Lazio su 11.388 tamponi molecolari e 29.085 tamponi antigenici per un totale di 40.473 tamponi, si registrano 326 nuovi casi positivi (+124), 10 i decessi compresi i recuperi (+2), 307 i ricoverati (-11), 49 le terapie intensive (+1) e 481 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 0,8%. I casi a Roma città sono a quota 124″. Aumentano le somministrazioni grazie al Green Pass. Quando si raggiungerà il 90% degli over 12 si potrà rivedere obbligo”.

Campagna vaccinale: superato 90% della popolazione adulta e oltre 85% di over 12 che hanno concluso il percorso vaccinale. Il Lazio presenta tassi di copertura vaccinale tra i più alti in Europa.

Terza dose: da oggi al via le prenotazioni dose booster vaccino anti Covid-19 per il personale sanitario per i quali siano passati almeno 180 giorni (6 mesi) dall’ultima somministrazione. Prenotazioni su https://www.salutelazio.it/vaccinazione-dose-booster-personale-sanitario con tessera sanitaria e codice fiscale.

Terza dose: somministrate oltre 55mila dosi agli over 80.

Terza dose: tutte le prenotazioni su https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home, con tessera sanitaria, e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. Chi vuole può fare la terza dose del richiamo dal proprio medico di famiglia contattandolo direttamente.

Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 51mila dosi. Consegnate 687mila dosi ai medici di medicina generale e pediatri di libera scelta. Il vaccino è gratuito per Over 60, soggetti fragili e dai 6 mesi ai 6 anni di età. Basta richiederlo al proprio Medico di Medicina Generale o al Pediatra di libera scelta.

Oggi al via il Progetto di condivisione dei Percorsi Sanitari Fondazione PTV e Asl Roma 5 presso il Polo Ospedaliero Colleferro/Palestrina” e inaugurazione della nuova TAC altamente performante.

Asl Roma 1: 50 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Asl Roma 2: 49 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

Asl Roma 3: 25 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 3 decessi.

Asl Roma 4: 42 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 3 decessi.

Asl Roma 5: 10 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 6: 49 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 101 nuovi casi:

Asl di Frosinone: si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Asl di Latina: si registrano 22 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl di Rieti: si registrano 28 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl di Viterbo: si registrano 31 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.”

Lo comunica in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.